MotoGP, come cambiano le curve di Sepang

Le novità strutturali del tracciato Malese di Sepang dove si corre il sedicesimo GP del Motomondiale

sepang-2016-1.jpg

MotoGP Sepang 2016 - Il Campionato del Mondo MotoGP è pronto per il Gran Premio della Malesia, 16° e penultimo appuntamento stagionale, che va in scena il prossimo weekend sul tracciato di Sepang. Il curcuito malese è stato oggetto di lavori di ristrutturazione per rendere la pista più veloce e agevole, con un maggior grip e un miglior drenaggio ma anche più sicura.

I cambiamenti più gradi riguarda l’inclinazione dell’ultima curva che è stata modifica in modo da evitare pericolose pozze d’acqua in mezzo alla traiettoria in caso di pioggia. Le novità hanno anche come scopo la sicurezza della pista malese riducendo la velocità in uscita da questo tratto e quindi sul rettilineo.

sepang-2016-2.jpg

L’intera superfice del circuito è stata regolarizzata e migliorata, in particolare è stato sistemato un solco in ingresso della curva 12. Inoltre sono stati cambiati i cordoli e ricostruiti in diversi punti della pista. Riprogettate anche le vie di fuga delle curve uno, quattro e nove con l’asfalto sostituito dalla ghiaia.

sepang-2016-3.jpg

  • shares
  • Mail