Fabrizio Meoni, vai moto vai!

Fabrizio Meoni

Sabato prossimo a Castiglion Fiorentino sarà inaugurato il nuovo palazzetto dello sport intitolato alla memoria del grande campione del motociclismo Fabrizio Meoni scomparso durante l’ultima edizione della Dakar.

“Sarà anche l’occasione per rendere più forti quei rapporti di solidarietà che Fabrizio, con la sua grande generosità e la sua umanità, aveva creato” spiega il Sindaco di Castiglion Fiorentino Paolo Brandi; alla cerimonia sarà infatti presente anche l’Ambasciatore del Senegal in Italia e, nell’occasione, sarà sottoscritto un protocollo che incentiverà la cooperazione e l’amicizia fra la comunità castiglionese ed il paese africano nel quale sono attive quelle iniziative volute e sostenute da Meoni e che oggi continuano nel suo nome.


Non sarà solo una semplice targa a dare il segno dell’intitolazione del palazzetto dello sport castiglionese a Meoni, ma una scultura che ritrae il campione di motociclismo che vola sulle dune insieme alla sua moto, e con incisa sopra la frase che Meoni era solito dire in prossimità dell’arrivo “Vai moto vai!”.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: