Pirelli MT 60 RS anche per lo Scrambler Sixty2

Lo pneumatico enduro street milanese amplia la sua gamma per la piccola cilindrata: 110/80 R 18' all'anteriore e 160/60 R 17 al posteriore

pirelli_sixty2_2.jpg
Quando Ducati mostrò lo Scrambler alla sua prima mondiale, oramai più di un anno fa, tra le novità di quel ritorno al futuro firmato Borgo Panigale, ci fu anche lo pneumatico sviluppato in collaborazione con Pirelli, l'MT 60 RS, in grado di coniugare buone prestazioni in termini di resa sull'asfalto che su strade bianche e sterrato leggero. Una gomma che lasciò sensazioni positive durante il press test ufficiale in quel di Palm Springs, e che oggi amplia il suo equipaggiamento, andando a "calzare" anche la famiglia più piccola dello Scrambler, la Sixty2.

Ovviamente differenti le misure: 110/80 R 18 pollici all'anteriore e sopratutto 160/60 R 17 al posteriore. La prima risulta essere la stessa dello Scrambler 800, mentre la nuova misura al posteriore è stata studiata per adattarsi meglio ad una moto di piccola cilindrata con un andamento maggiormente urbano. E' da sottolineare comunque come la gamma MT 60 RS sia disponibile anche nelle misure 120/70 da 17 pollici all'anteriore e 180/55 17 pollici al posteriore, entrambe con indice di velocità tra parentesi.

pirelli_sixty2_3.jpg

Secondo quanto riportato dalla casa madre, le nuove misure di questo tipo di battistrada, hanno ricevuto un nuovo disegno con tasselli più grandi e di dimensioni variabili lungo tutto lo sviluppo circonferenziale. Una geometria dei tasselli che punta maggiormente ad un utilizzo urbano, in forte sinergia con la già citata Sixty2. Questo perchè, ovviamente, aumentando la superficie di attrito, con meno spazi vuoti, si ha una maggior trazione su superfici piani con grip, come l'asfalto, in fase di frenata e, una miglior stabilità generale.

Da sottolineare come, per questo pneumatico, sia stata utilizzata una mescola derivante da lo pneumatico sportivo Diablo Rosso II all'anteriore, mentre al posteriore si è preferito puntare su una mescole di derivazione maggiormente turistica.

misure.jpg

  • shares
  • Mail