Enrico Dal Fior è volato in cielo, travolto sulle strisce negli USA

Enrico Dal Fior, campione di motocross, è morto in California travolto sulle strisce pedonali

enrico-dal-fior2.jpgE' morto travolto sulle strisce pedonali in California (Stati Uniti). Il 23enne Enrico Dal Fior, campione di motocross italiano, era partito da Romano d'Ezzelino, in provincia di Vicenza, per fare uno stage in una azienda del settore in moto in California.

Sembra che Enrico stesse andando a prendersi la cena quando è stato tragicamente investito mentre attraversava la strada. Nell’impatto con l’auto, che lo ha catapultato a metri di distanza, Dal Fior ha riportato gravi lesioni agli arti inferiori, insieme ad altre contusioni e ad un trauma cranico.

Trasportato all’ospedale locale, il 23enne è stato sottoposto a delicati interventi chirurgici, ma è rimasto in coma farmacologico fino alle 21 di sabato ora locale quando quando il suo cuore ha smesso di battere. La famiglia, che ha deciso di donare gli organi, è volata subito in California per dargli l'ultimo saluto.

Chi era Enrico Dal Fior


Enrico Dal Fior, rampollo della famiglia dell'azienda di packaging Fiorpack Boxes di Bassanon del Grappa, pilota di motocross, si era da poco laureato in Marketing - Economia e Commercio ed aveva deciso di fare uno stage negli Stati Uniti. Ad Irvine, vicino a Los Angeles, frequentava un master e uno stage di tre mesi alla Del Amo Motorsports. Enrico a 17 anni è stato Campione regionale di motocross ed aveva successivamente partecipato al campionato italiano.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: