MotoGP Brno 2015: Lorenzo in pole con Marquez e Rossi in prima fila

MotoGP Brno 2015: Jorge Lorenzo è in pole position davanti a Marc Marquez e Valentino Rossi. In seconda fila le Ducati di Iannone e Dovizioso.

A Brno c’è Jorge Lorenzo in pole position: lo spagnolo della Yamaha ha girato in 1:55.989 ed è stato l’unico capace di scendere sotto l’1:55 come non si aspettavano nemmeno nel suo stesso box. In prima fila con lui domani ci saranno la Honda di Marc Marquez, che ha girato in 1:55.063, e l’altra Yamaha, quella di Valentino Rossi, con un tempo di 1:55.353.

In seconda fila troviamo le due Ducati: Andrea Iannone con il quarto tempo (1:55.390) e Andrea Dovizioso con il sesto (1:55.935), tra di loro Bradley Smith (Monster Yamaha Tech 3) che ha girato in 1:55.460.

In terza fila ci sono invece Maverick Viñales (Suzuki Ecstar) con un crono di 1:55.954, Pol Espargaró (Monster Yamaha Tech 3) in 1:55.955, e Dani Pedrosa (Honda) in 1:55.969.

MotoGP Brno 2015 | Risultati Q2

  • 09:50

    Cinque minuti all’inizio delle prime prove libere del GP di Repubblica Ceca classe MotoGP

  • 09:55

    Iniziate ufficialmente le FP1

  • 10:00

    Jorge Lorenzo (Yamaha Movistar) miglior tempo con 1:58.400

  • 10:02

    Si fa subito sul serio: Marc Marquez (Honda Repsol) rompe il muro dell’1:57 e si piazza davanti a tutti

  • 10:05

    Andrea Iannone (Ducati) conclude già un ottimo giro segnando il secondo tempo

  • 10:10

    Attualmente in quarta posizione c’è Andrea Dovizioso (Ducati), alle sue spalle la Yamaha di Valentino Rossi

  • 10:13

    Caduta senza conseguenze per Marquez: lo spagnolo si rialza subito dalla ghiaia e rientra ai box

  • 10:17

    Dovizioso davanti a tutti: 1:56.81, gran tempo della Ducati

  • 10:20

    La risposta di Lorenzo: 1:56.499

  • 10:27

    Marquez sopravanza Dovizioso e si piazza in seconda posizione

  • 10:29

    Indietro, per ora, Dani Pedrosa (Honda Repsol): lo spagnolo ha una buona tradizione sul circuito di Brno

  • 10:33

    Valentino Rossi torna in pista con gomme usate dopo aver trascorso qualche minuto ai box per modifiche all’assetto

  • 10:35

    Quarto tempo per dani Pedrosa, lo spagnolo comincia a fare sul serio

  • 10:36

    Rossi migliora ma non riesce a staccarsi dalla setsa posizione

  • 10:38

    Time attack finale

  • 10:40

    Esposta la bandiera a scacchi

  • 10:41

    Terzo tempo di Dani Pedrosa all’ultimo giro buono!

  • 13:55

    Dieci minuti alle seconde prove libere sul circuito di Brno

  • 14:05

    Iiniziati ufficialmente i 45 minuti di FP2, temperatura dell’asflato superiore rispetto alle FP1

  • 14:11

    Valentino Rossi temporaneo miglior tempo con 1:57.754

  • 14:11

    Finisce giù Valentino Rossi alla curva 13: Pedrosa ha perso un po’ d’olio davanti a lui facendogli perdere grip

  • 14:12

    A terra anche Dani Pedrosa alla curva 14

  • 14:16

    Marquez intanto vola in testa: 1:56.513

  • 14:19

    Dopo 15 minuti Marquez guida la classifica “virtuale” davanti a Lorenzo, Iannone e Dovizioso, ottavo Rossi

  • 14:25

    Sorprende Vinales, sesto sulla Suzuki del team Ecstar

  • 14:28

    Valentino Rossi 1:57.074 e quarto posto provvisorio. il dottore non è ancora riuscito a rompere il muro dell’1:57

  • 14:35

    Tutti i big ai box tranne Marquez

  • 14:35

    In seguito alla caduta, Dani Pedrosa è stato portato in clinica mobile per un problema ad un piede: le sue Fp2 dovrebbero essere finite qui

  • 14:41

    Rossi e Lorenzo tornano in pista: la Yamaha del maiorchino monta gomma hard avanti e dietro

  • 14:44

    Finisce giù anche la Ducati di Dovizioso alla curva 5

  • 14:46

    Anche Smith (Monster Yamaha Tech 3) giù alla curva 5

  • 14:50

    Anche Marquez finisce a terra: lo spagnolo finisce giù alla curva 7, pista scivolosissima

  • 14:50

    Esposta la bandiera a scacchi

  • 14:51

    Migliora Pol Espargaro (Yamaha Monster Tech 3) : quinto tempo

  • 14:52

    Consuete prove di partenza prima del rientro ai box

  • 09.48

    Alle ore 9.55 il via alla terza sessione di prove libere!

  • 09.55

    Iniziano le FP3!

  • 09.57

    I primi 10 delle FP3 accedono alla QP2.

  • 09.59

    Per Pedrosa gomma media posteriore, per Marquez hard.

  • 10.00

    1:56.340 per Marquez (Honda), che per ora è primo. Da segnalare che Pedrosa sta correndo nonostante il problema alla caviglia conseguenza della caduta di ieri. Lo spagnolo zoppica vistosamente.

  • 10.03

    Marquez migliora il suo tempo, 1:56.180

  • 10.04

    Per Lorenzo gomma hard avanti, medium dietro.

  • 10.06

    Marquez, Iannone, Lorenzo, Dovizioso, Vinales i primi cinque. Rossi nono, sopra l’1:57.

  • 10.08

    Solo Marquez, P. Espargaro, Smith, Bautista, Miller e Bradl in pista in questo momento.

  • 10.16

    1:56.273 per Iannone (Ducati), a meno di un decimo da Marquez, che resta in vetta.

  • 10.18

    Rossi finalmente sotto l’1:57, ma per ora è soltanto nono. Il Dottore soffre soprattutto nel secondo settore.

  • 10.20

    Iannone si avvicina ancora di più a Marquez girando in 1:56.222.

  • 10.27

    Mancano 13 minuti!

  • 10.30

    Vinales supera Dovizioso e balza al quarto posto. Rossi è sesto, Pedrosa settimo.

  • 10.32

    Fuoripista di Valentina Rossi, alla curva 13. Il pilota italiano rientra ai box per cambiare gomma.

  • 10.33

    Rientra ai box anche Pedrosa. Poi torna in sella alla sua Honda.

  • 10.35

    Ultimi 5 minuti di prove. Tutti in pista.

  • 10.36

    Caduta di Miller, la sua FP3 finisce qui.

  • 10.38

    Smith (Yamaha) balza al terzo posto.

  • 10.39

    Lorenzo primo, con 1:55.476. Benissimo anche Rossi, secondo con 1:56.031.

  • 10.40

    Pedrosa settimo, Dovizioso è decimo.

  • 10.40

    Bandiera a scacchi.

  • 10.42

    Hernandez settimo, Barbera ottavo, Dovizioso in extremis. Si conclude qui la diretta della terza sessione di prove libere.

  • 13:30

    Comincia la quarta sessione di prove libere.

  • 13:33

    A breve avremo il primo riferimento cronometrico.

  • 13:35

    Jorge Lorenzo con la sua Yamaha è per ora il più veloce con un giro da 1:56.274.

  • 13:36

    Alle spalle di Lorenzo troviamo la Ducati di Iannone con un tempo di 1:56.511.

  • 13:40

    Marquez (Honda) con un giro da 1:56.449 si porta dietro Lorenzo.

  • 13:41

    Dovizioso al momento è quarto con un giro da 1:56.904. Intanto Pol Espargaró (Monster Yamaha Tech 3) è caduto.

  • 13:43

    Valentino Rossi (Yamaha) per ora ha il quinto tempo (1:57.211).

  • 13:45

    Pol Espargaró è rientrato in pista per il suo quarto giro.

  • 13:46

    Rossi e le due Ducati sono ai box, Lorenzo sta ancora girando, è all’ottavo giro, ma non riesce a migliorare il tempo che ha stabilito al secondo giro.

  • 13:49

    Dovizioso e Iannone sono appena rientrati in pista, Lorenzo invece è ai box. Continua a girare Marc Marquez.

  • 13:50

    Pol Espargaró della Monster Yamaha Tech 3 sta provando a migliorare il tempo che stabilito al terzo giro, 1:57.371, che per ora è il sesto.

  • 13:52

    Rientra ora in pista Valentino Rossi.

  • 13:53

    Il miglior tempo continua a essere quello stabilito da Lorenzo nel secondo giro, dietro di lui Marquez, Iannone, Dovizioso, Rossi, Pol Espargaró e Aleix Espargaró.

  • 13:55

    Ora sta rientrando in pista anche Jorge Lorenzo.

  • 13:56

    Valentino Rossi balza al secondo posto con un tempo di 1:56.446.

  • 13:58

    Rossi si migliora ancora girando in 1:56.371.

  • 14:01

    La quarta sessione di prove libere si conclude con Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha) più veloce di tutti in 1:56.274, il suo compagno di scuderia Valentino Rossi subito dietro di lui in 1:56.371, poi Marc Marquez (Honda), le due Ducati di Iannone e Dovizioso, Pedrosa e i fratelli Espargaro. Tra dieci minuti comincia la Q1.

  • 14:10

    Comincia la Q1 per gli ultimi due posti nelle Q2.

  • 14:12

    Comincia subito a spingere Bradl (Aprilia Racing Team Gresini).

  • 14:13

    Va forte anche Danilo Petrucci (Octo Pramac Racing), ma dobbiamo ancora aspettare per un riferimento cronometrico preciso.

  • 14:14

    Ed è Crutchlow (CWM LCR Honda) il più veloce dopo i primi due giri con un tempo di 1:56.674.

  • 14:15

    Dietro Crutchlow c’è Petrucci in 1:56.713.

  • 14:16

    Aleix Espargaró (Suzuki) è ora terzo in 1:56.806, suo fratello Pol (Monster Yamaha Tech 3) è quarto in 1:57.072.

  • 14:18

    Quasi tutti i piloti ora sono fermi ai box.

  • 14:20

    Stanno pian piano rientrando tutti a caccia dei due posti nella Q2 con i “big”.

  • 14:23

    Pol Espargaró sale al primo posto girando in 1:56.534.

  • 14:23

    Petrucci non è riuscito per ora a riconquistare la seconda posizione che è occupata ora da Crutchlow.

  • 14:25

    Si fa avanti Scott Redding (EG 0,0 Marc VDS), quarto con un tempo di 1:56.765.

  • 14:25

    Pol Espargaró continua a girare più veloce di tutti, 1:56.212 e va in Q2.

  • 14:26

    Sono Pol Espargaró (Monster Yamaha Tech 3) e Cal Crutchlow (CWM LCR Honda) a qualificarsi alle Q2.

  • 14:27

    Alle 14:35 comincia la Q2, la caccia alla pole position.

  • 14:35

    Al via la Q2!

  • 14:37

    Valentino Rossi rientra ai box subito dopo il primo giro, forse doveva solo rodare le gomme.

  • 14:38

    Non abbiamo ancora riferimenti cronometrici, ma nei singoli settori è Marquez che sta andando più veloce di tutti.

  • 14:39

    Alla fine dei primi due giri è Jorge Lorenzo (Yamaha) il più veloce in 1:55.238.

  • 14:40

    Ci sono altri dieci minuti per provare a fare meglio di Lorenzo.

  • 14:41

    Dietro Lorenzo per ora abbiamo Marc Marquez (Honda) in 1:55.549 e Andrea Iannone (Ducati) in 1:55.805.

  • 14:43

    Valentino Rossi ha per ora il quarto tempo in 1:55.856.

  • 14:45

    Marquez sta rientrando ora dopo una sosta i box.

  • 14:45

    Per ora in prima fila avremmo Lorenzo, Marquez e Iannone, Rossi in seconda con Smith (Monster Yamaha Tech 3) e Dovizioso (Ducati).

  • 14:47

    Lorenzo migliora il suo tempo e lo porta incredibilmente a 1:54.989.

  • 14:48

    Tra Lorenzo e Marquez si inserisce Bradley Smith in 1:55.460.

  • 14:48

    Marquez recupera nuovamente la seconda posizione in 1:55.063, mentre Iannone si porta in terza in 1:55.390.

  • 14:50

    Rossi si porta in prima fila, terzo tempo in 1:55.353.

  • 14:50

    Bandiera a scacchi.

  • 14:51

    Pole position dunque per Jorge Lorenzo (Yamaha) con lo strepitoso tempo di 1:54.989, in prima fila ci saranno con lui anche Marc Marquez (Honda) e Valentino Rossi (Yamaha).

MotoGP Brno 2015 | Risultati Q1

Risultati Q1 Brno 2015

MotoGP Brno 2015 | Risultati FP4

Risultati FP4 Brno 2015

MotoGP Brno 2015: le FP3

jorge-lorenzo-prove.jpg

10:45 – MotoGP Brno 2015, FP3Lorenzo chiude con il miglior tempo, 1:55.476, la terza sessione di prove libere. Dietro di lui un’altra Yamaha, quella di Valentino Rossi, con mezzo secondo di ritardo. Marquez, in vetta per quasi tutta la FP3, terzo. In Q2 anche Smith, Iannone, Vinales, Hernandez, Barbera, Dovizioso e Pedrosa. Menzione speciale per quest’ultimo, che ha corso nonostante il dolore per il problema alla caviglia sinistra.

MotoGP Brno 2015 | Risultati FP3

cmscscbsc.jpg

MotoGP Brno 2015 | FP2: Marquez 1°, Lorenzo 2°, 3° Iannone

Marc Marquez

14:55 – MotoGP Brno 2015, le FP2. Testa a testa Marquez-Lorenzo nella seconda sessione di prove libere del GP della Repubblica Ceca. Il round va al campione del mondo in carica su Honda Repsol, che a conclusione dei 45 minuti finisce pure per terra, per fortuna senza conseguenze. Caduta rovinosa per il compagno di team, Dani Pedrosa, che lamenta gonfiore e dolori alla caviglia sinistra.

Il terzo tempo nelle Fp2, caratterizzate da una pista molto scivolosa con conseguenti diverse cadute, è di Andrea Iannone su Ducati, seguito a ruota dalla Yamaha di Valentino Rossi, sembrato più in palla rispetto alle prime libere della mattina. Prossimo appuntamento, domani sabato 15 agosto alle 9:55 con le FP3.

MotoGP Brno 2015 | Classifica Fp2

brno-11.jpg

10:50 MotoGP Brno 2015, le FP1. Concluse da poco le prime prove libere del Gp della Repubblica Ceca, classe MotoGP: davanti a tutti troviamo la Yamaha di Jorge Lorenzo, apparso sin da subito in palla. Il maiorchino ha già trovato un buon assetto, al contrario del compagno di team Valentino Rossi, che ha effettuato alcuni esperimenti per chiudere con il sesto tempo.
Al secondo e al terzo posto le Honda Repsol di Marquez e Pedrosa, uno che su questo circuito è sempre andato molto forte. Bene le Ducati che con Dovizioso e Iannone conquistano rispettivamente quarta e quinta posizione. Appuntamento alle 14:05 per le seconde libere.

MotoGP Brno 2015 | Classifica Fp1

brno-4.jpg

MotoGP Brno 2015. Ad una settimana esatta dal GP di Indianapolis vinto da Marc Marquez (Honda Repsol) davanti alle Yamaha di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, il Motomondiale sbarca in Repubblica Ceca, per la gara numero 11 della stagione. L’attenzione sarà, manco a dirlo, tutta sulla MotoGP, la Premier Class la cui lotta per la corona iridata si sta rivelando più equilibrata del previsto. A guardare tutti dall’alto è Valentino Rossi con 195 punti, con solo 9 lunghezze di vantaggio sul compagno di team Lorenzo. Terzo in graduatoria iridata è il campione del mondo in carica Marquez con 139 punti, poi Andrea Iannone (Ducati) con 129.

Tanti gli spunti di interesse del weekend della Repubblica Ceca: a Brno, infatti, Marquez ha dato segnali importanti ed è convinto di poter rilanciare le proprie ambizioni mondiali avvicinando ulteriormente il duo di testa. Ovviamente, le Yamaha non staranno a guardare e la lotta intestina all’interno del team Movistar si preannuncia agguerrita. Lo scorso anno, il podio fu composto nell’ordine proprio da Marquez, Lorenzo e Rossi, ma il nove volte campione del mondo di Tavullia ha un’ottima tradizione sul circuito di Brno. Il ‘Dottore, infatti, può vantare ben cinque vittorie e tre pole position, mentre la sorpresa potrebbe essere Dani Pedrosa, compagno di Marquez che sul tracciato ceco ha ottenuto due vittorie e due pole.

MotoGP Brno 2015 | Diretta TV e streaming

Il weekend del GP della Repubblica Ceca sarà trasmesso in diretta TV da Sky Sport MotoGP HD, canale 208 del decoder satellitare per gli abbonati alla piattaforma Sky. Diretta in chiaro per qualifiche e gara anche su Cielo TV, visibile anche sul digitale terrestre al canale 26. In streaming, l’evento sarà trasmesso live su SkyGo e Cielotv.it. (CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO)

MotoGP 2015 | Classifica piloti

1 46 Valentino Rossi Yamaha Movistar Yamaha MotoGP 195
2 99 Jorge Lorenzo Yamaha Movistar Yamaha MotoGP 186
3 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team 139
4 29 Andrea Iannone Ducati Ducati Team 129
5 38 Bradley Smith Yamaha Monster Yamaha Tech 3 97
6 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 94
7 26 Dani Pedrosa Honda Repsol Honda Team 80
8 35 Cal Crutchlow Honda CWM LCR Honda 74
9 44 Pol Espargaro Yamaha Monster Yamaha Tech 3 73
10 25 Maverick Vinales Suzuki Team SUZUKI ECSTAR 62
11 9 Danilo Petrucci Ducati Pramac Racing 57
12 41 Aleix Espargaro Suzuki Team SUZUKI ECSTAR 46
13 68 Yonny Hernandez Ducati Pramac Racing 36
14 45 Scott Redding Honda EG 0,0 Marc VDS 33
15 8 Hector Barbera Ducati Avintia Racing 20
16 76 Loris Baz Yamaha Forward Athina Forward Racing 14
17 19 Alvaro Bautista Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 13
18 43 Jack Miller Honda CWM LCR Honda 12
19 6 Stefan Bradl Yamaha Forward Athina Forward Racing 9
20 69 Nicky Hayden Honda Aspar MotoGP Team 8
21 51 Michele Pirro Ducati Ducati Team 8
22 50 Eugene Laverty Honda Aspar MotoGP Team 7
23 7 Hiroshi Aoyama Honda Repsol Honda Team 5
24 63 Mike Di Meglio Ducati Avintia Racing 2
25 15 Alex De Angelis ART E-Motion IodaRacing Team 1

MotoGP 2015 | Classifica team

1 Movistar Yamaha MotoGP 381
2 Ducati Team 231
3 Repsol Honda Team 224
4 Monster Yamaha Tech 3 170
5 Team SUZUKI ECSTAR 108
6 CWM LCR Honda 86
7 Octo Pramac Racing 48
8 Pramac Racing 45
9 EG 0,0 Marc VDS 33
10 Athina Forward Racing 23

Ultime notizie su MotoGP

Tutto su MotoGP →