Dovizioso in Germania: "Proveremo a riavvicinarci"

Il forlivese del Ducati Team in cerca di riscatto al Sachsenring dopo le ultime deludenti uscite: "Cercheremo il miglior risultato possibile."

dovizioso-2015-1.jpg

Dopo un inizio di stagione scoppiettante in cui era stato - quasi a sorpresa - una 'presenza fissa' sul podio della Premier Class, Andrea Dovizioso (Ducati Team MotoGP) è incappato ultimamente in una serie di risultati negativi - anche causati di problemi tecnici - che lo hanno visto precipitare in classifica fino al 5° posto, scavalcato anche dal compagno di box Andrea Iannone e da Marc Marquez (Honda Repsol).

Il 12° posto nel recente GP d'Olanda non è certo il genere di risultato a cui lui ed il team di Borgo Panigale aspirano, ma dopo i due ritiri consecutivi del Mugello e del Montmelò può considerarsi comunque come un parziale segno di ripresa, da confermare nell'ormai imminente GP di Germania di questo weekend (clicca qui per orari e copertura TV).

dovizioso-2015-3.jpg

L'appuntamento con il Sachsenring assume quindi particolare rilevanza per il 'Dovi' e la squadra italiana, anche se il forlivese, alla vigilia della trasferta teutonica, si è detto più che altro preoccupato per i grossi progressi della concorrenza nei confronti della Desmosedici GP15:

“Nelle ultime due gare forse abbiamo perso un po’ di velocità rispetto ai nostri avversari. Anche se il mio compagno di squadra è stato autore di una buona gara ad Assen, è comunque arrivato al traguardo con un certo distacco dai primi. L’impressione è che i nostri avversari abbiano migliorato le loro prestazioni, incrementando il gap. Comunque ogni pista ha caratteristiche diverse, e noi proveremo a riavvicinarci al Sachsenring. A mio parere il circuito tedesco è un po’ troppo corto e stretto per la MotoGP, ma in ogni caso la GP15 si sta rivelando competitiva su ogni circuito e noi dobbiamo continuare a lavorare per ottenere il miglior risultato possibile ogni weekend.”

dovizioso-2015-2.jpg

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: