SBK Portimao 2015: Superpole per Giugliano su Sykes e Davies, Rea solo 8°

il veloce pilota romano regala alla Ducati la Superpole del round di Portimao. Splendida seconda fila per Matteo Baiocco.

podio superpole portimao

Davide Giugliano (Aruba Ducati SBK) ha conquistato la Superpole del round di Portimao, settimo appuntamento del Mondiale SBK 2015 (clicca qui per orari e copertura TV). Il veloce pilota romano ha messo a segno il suo miglior crono di 1:41.764 sfruttando il 'traino' di uno scatenato Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), alla fine secondo a +0.116 davanti all'altra Panigale R ufficiale di Chaz Davies (+0.359). Per Giugliano è la seconda Superpole stagionale dopo quella di Imola sulle 3 qualifiche da lui disputate nel 2015.

Seconda fila per un eccellente Alex Lowes (Voltcom Crescent Suzuki, +0.434), qualificatosi dalla Superpole-1, per uno stoico Leon Haslam (Aprilia Racing Red Devils, +0.453), bravo a limitare i danni alla luce delle non perfette condizioni fisiche, e per un fantastico Matteo Baiocco (Ducati Althea Racing, +0.704), strepitoso in sella alla Ducati 'clienti' del team di Genesio Bevilacqua.

2015 superpole giugliano portimao

Solo 8° il leader del mondiale Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team, +1.138), incappato in una caduta al suo primo run nella SP2 dopo aver messo a segno il tempo di 1:42.902 che gli è valso il centro della terza fila. Ai suoi lati sulla griglia di partenza nelle gare di domani ci saranno il campione del mondo Sylvain Guintoli (Pata Honda WSBK, +0.877) e lo spagnolo Jordi Torres (Aprilia Racing Red Devils, +1.211).

Ayrton Badovini chiude la Top-10 delle qualifiche di Portimao e aprirà la quarta fila dell schieramento mentre sarà in quinta fila la MV Agusta F4 RC di Leon Camier, fuori nella Superpole-2 così come l'olandese Van der Mark (Pata Honda WSBK). 20° tempo per Niccolò Canepa con la XZ-10R del team Grillini.



SBK Portimao 2015: classifica Superpole-2

2015 tom sykes portimao

1  GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R 1'41.764
2  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R 1'41.880 +0.116
3  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R 1'42.123 +0.359
4  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 1'42.198 +0.434
5  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF 1'42.217 +0.453
6  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R 1'42.468 +0.704
7  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP 1'42.641 +0.877
8  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R 1'42.902 +1.138
9  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF 1'42.975 +1.211
10  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR 1'43.067 +1.303
11  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R 1'43.327 +1.563
12  SALOM David | Kawasaki ZX-10R 1'43.609 +1.845

SBK Portimao 2015: classifica Superpole-1

2015 lowes suzuki

1  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 1'42.499
2  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R 1'43.058 +0.559
3  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP 1'43.272 +0.773
4  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 1'43.468 +0.969
5  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R 1'43.488 +0.989
6  DE PUNIET Randy | Suzuki GSX-R1000 1'44.273 +1.774
7  TEROL Nicolas | Ducati Panigale R 1'44.992 +2.493
8  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R 1'45.066 +2.567
9  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R 1'45.640 +3.141
10  CANEPA Niccolò | Kawasaki ZX-10R 1'45.674 +3.175

SBK Portimao 2015: La Diretta della Superpole

2015 davide giugliano portimao

  • 16:42

    Davide Giugliano si aggiudica la Superpole di Portimao davanti a Sykes (+0.116), Davies (+0.359), Lowes (+0.434), Haslam (+0.453) e Baiocco (+0.704).

  • 16:40

    Giugliano al comando con 1:41.764, secondo Sykes. Fuori la bandiera a scacchi.

  • 16:39

    Guida Davies con 1:42.123, Sykes secondo a +0.116.

  • 16:38

    Baiocco terzo con 1:42.468.

  • 13:36

    Fuori anche le Aprilia, con Haslam che fa da traino per Jordi Torres.

  • 16:34

    Davies e Giugliano tra i primi a rientrare in pista, un deluso Rea è già tornato al box Kawasaki.

  • 16;32

    Tutti ai box per il cambio gomme: guida Haslam (1:42.891) davanti a Rea (+0.011), Davies (+0.063), Lowes (+0.086), Torres (+0.192), Sykes (+0.224) e Guintoli (+0.583).

  • 16:31

    Lwes 4° davanti a Torres e Sykes.

  • 16:30

    A terra Jonathan Rea

  • 16:28

    1:42.891 per Halsam davanti a Rea, Davies e Lowes.

  • 16:25

    Aperta la pit-lane

  • 16:17

    Non si migliora Lowes per una manciata di millesimi, ma passa in SP2 con Mercado. Out VdMark, Camier, Ramoes, De Puniet e Terol.

  • 16:15

    1:42.449 per Lowes, che guida su Mercado con 559 millesimi di vantaggio. Seguono VdMark (+0.773) e Camier (+0.969).

  • 16:13

    1:43.747 per van der Mark, che non si migliora per 2 centesimi.

  • 16:11

    Mercado e Lowes tra i primi a entrare in pista.

  • 16:09

    Tutti ai box per il cambio gomme.

  • 16:07

    Ramos buon 5° a +1.130 davanti a Nico Terol (+1.556).

  • 16:06

    Mercado passa al primo posto con 1:43.594, Van der Mark secondo con 1:43.727.

  • 16:04

    Lowes primo con 1:43.870 davanti a Camier (+0.136), VdMark (+0.613) e Ponsson (+1.646).

  • 16:00

    Riaperta la corsia box di Portimao, iniziata la Superpole-1.

  • 15:55

    5 minuti al via. Anche al box di Nico Terol fervono i preparativi.

  • 15:50

    10 minuti al via della SP1 di Portimao.

  • 15:35

    Mercado (Ducati), Camier (MV Agusta), Lowes (Suzuki) e Van der Mark (Honda) sono i favoriti per conquistare gli ultimi due posti nella Superpole-2, ma potrebbe inserirsi anche Nico Terol (Ducati Althea). In pista anche Canepa con la Kawasaki del Team Grillini.

  • 15:30

    30 minuti all'inizio della Superpole-1 di Portimao.

  • 14:02

    Nessun miglioramento di rilievo nelle ultime battute. l'acciaccato Leon Haslam si prende le FP4 con il crono di 1:42.848 davanti a Sykes, Rea, Torres, Giugliano, Davies, Guintoli e Badovini.

  • 14:00

    Fuori la bandiera a scacchi, pochi intermedi interessanti.

  • 13:58

    Migliorano guintoli e Badovini, rispettivamente 7° e 8° a +0.910 e +0.979. Lowes entra nella Top-10 con 1:44.391.

  • 13:56

    1:42.848 per Leon Haslam! L'inglese comanda le FP4 con il miglior crono del fine settimana. 5° tempo con 1:43.529 per Davide Giugliano.

  • 13:54

    Migliora ancora Jordi Torres, ora 3° con 1:43.164. Gran passo di Jonathan Rea, che si migliora di nuovo con 1.43.149.

  • 13:52

    1:43.757 per Jordi Torres, che rafforza la sua 5a posizione. Camier sale al 10° posto con 1:44.408.

  • 13:51

    1:43.171 per Rea, che dimezza il distacco da Sykes portandosi a +0.276. Rientrati in pista anche Davide Giugliano e Jordi Torres.

  • 13:49

    Rientra anche Halsam.

  • 13:48

    Tornano in pista Rea e Davies.

  • 13:46

    Solo Mercado in pista dei primi 10. L'argentino è all'ultimo posto della top 10 delle FP3 davanti a Baiocco. Canepa 18° a +3"1.

  • 13:44

    Guintoli 8° con 1:44.121, subito dietro al compagno Van der Mark. Ai box i primi 7.

  • 13:42

    Badovini sale all'8° posto con 1:44.148

  • 13:40

    Torres 5° con 1:43.947, a oltre 1" da Sykes.

  • 13:39

    Giugliano 5° a +1.121 seguito da VdMark, torres, Guintoli, Badovini e Lowes.

  • 13:38

    1:42.895 per Tom Sykes, che passa al comando con il miglior crono del weekend.

  • 13:36

    Rea miglior tempo con 1:43.380, Haslam secodo con 1:43.584.

  • 13:35

    1:43.770 per Sykes, terzo a 80 millesimi da Davies.

  • 13:34

    Davies miglior tempo con 1:43.682 davanti a Rea (+0.053) e Giugliano (+0.334). Alti gli altri tempi.

  • 13:30

    Aperta la pit-lane, iniziate le FP4. I piloti entrano in pista alla spicciolata.

  • 13:15

    15 minuti alla riapertura della pit-lane di Portimao per le FP4 della WSBK. 30 minuti a disposizione dei piloti per le refiniture prima della Superpole.

  • 13:00

    30 minuti all'inizio delle FP4 della Superbike

  • 11:32

    Finite le FP3 con il miglior tempo di Rea in 1:42.916. Salom mantiene il 10° posto, fuori dalla SP2 Mercado, Camier, Lowes e VdMark. Migliora anche Davies, 6° con 1:43.390.

  • 11:31

    Salom si prende il 10° posto e toglie a Mercado la 10a posizione. 1:43.159 per Jordi Torres, che soffia il 4° posto al compagno Leon Haslam.

  • 11:30

    Guintoli 8° con 1:43.606. Mercado 10° con Camier 11°. Fuori la bandiera a scacchi.

  • 11:29

    1:43.792 per Leon Camier, che si prende la preziosa 10a posizione a 1 minuto dalla bandiera a scacchi. 1:43.296 per Jordi Torres, che sale al 5° posto.

  • 11:28

    Innocua scivolata oper Chaz Davies, che riguadagna la pista.

  • 11:27

    1:43.619 per Matteo Baiocco! Il 'Baiox' ora è 6° a +0.703.

  • 11:25

    Dentro anche Rea, Sykes e Davies; Giugliano e Haslam ai box a 5 minuti dalla fine del turno.

  • 11:24

    Rientrano anche Badovini e Baiocco.

  • 11:23

    Torres, Mercado e salom gli unici piloti dell'attuale Top 10 in pista.

  • 11:21

    Pochi i piloti in pista al momento prima dei fuochi d'artificio finali. Rientra VdMark, al momento solo 13°.

  • 11:19

    1:44.198 per Alex Lowes, unico pilota a non aver ancora migliorato il suo crono di ieri.

  • 11:17

    Ottimo 1:43.394 per Ayrton Badovini, ora 5° a +0.478 da Rea. Canepa 18° a +2"8. Torna in pista Alex Lowes.

  • 11:15

    Torres 5° con 1:43.661 davanti a Davies.

  • 11:14

    Mercado 7° con 1:43.788. Ora in 10a posizione c'è Lowes che non si è ancora migliorato. 11° Baiocco davanti a Guintoli, VdMark e Camier.

  • 11:13

    Haslam sale al 4° posto con 1:43.263.

  • 11:11

    1:42.928 per Davide Giugliano, che sale al 2° posto a 12 millesimi da Rea.

  • 11:08

    Fuori Giugliano con la gomma nuova. Il romano della Ducati non ha ancora migliorato il suo best lap di ieri.

  • 11:06

    Migliora Tom sykes con 1:42.966. L'inglese resta secondo ma a 50 millesimi da Sykes.

  • 11:04

    Badovini resta 6° a +0.903 con il crono di ieri. Mercado migliora con 1:44.236 ma resta 10°. dietro di lui ha migliorato anche VdMark con 1:44.252.

  • 11:02

    Guintoli migliora con 1:43.964 ed è 8° davanti a Haslam, Mercado, VdMark e Baiocco, che è preciptato in 12a posizione.

  • 11:00

    1:43.186 per Tom Sykes, che sale al secondo posto.

  • 10:58

    Jordi Torres 5° con 1:43.725, a +0.809 da Rea.

  • 10:55

    Mercado migliora con 1:44.407 ed è 12°. L'argentino è uno dei pochi piloti ad aver migliorato il suo crono nelle FP3.

  • 10:54

    Ancora stabili le posizioni in fondo alla Top 10, con Baiocco 10° e VdMark 11°.

  • 10:52

    Migliora anche Chaz Davies, che resta 4° con 1:43.738. Moto spenta in pista per Alex Lowes

  • 10:50

    Jonathan Rea migliora di nuovo: 1:42.916.

  • 10:48

    Subito 1:43.042 per Jonathan Rea, miglior crono del weekend

  • 10:45

    Aperta la pit-lane, iniziate le FP3 della Superbike.

  • 10:30

    Un quarto d'ora al via delle FP3 della WSBK.

  • 10:15

    30 minuti all'inizio delle FP3 della classe Superbike per il round di Portimao.

SBK Portimao 2015: zampata di Haslam nelle FP4

1.ApriliaWSBK_Haslam

Fantastica prestazione per Leon Haslam nelle FP4 del round di Portimao del Mondiale SBK. L'inglese del team Aprilia Racing Red Devils ha infatti messo in fila tutti gli avversari con il suo ottimo 1:42.848, crono che gli ha permesso di precedere di 47 millesimi un altrettanto convincente Tom Sykes (Kawasaki Racing Team).

3 decimi invece il ritardo dell'altra Ninja 1000 ufficiale di Jonathan Rea, che a sua volta ha preceduto il rookie Aprilia Jordi Torres per soli 15 millesimi. Quinto tempo per Davide Giugliano (Aruba Ducati SBK), miglior italiano a +0.681 dal gran crono di Haslam.

Appuntamento con la nostra diretta alle 16:15 per la Superpole-1. A seguire, alle 16:40, la Superpole-2.


SBK Portimao 2015: Classifica tempi FP4

0092_P07_Davies_action

1  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF 1'42.848
2  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R 1'42.895 +0.047
3  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R 1'43.149 +0.301
4  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF 1'43.164 +0.316
5  GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R 1'43.529 +0.681
6  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R 1'43.682 +0.834
7  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP 1'43.758 +0.910
8  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR 1'43.827 +0.979
9  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP 1'43.890 +1.042
10  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 1'44.391 +1.543
11  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 1'44.408 +1.560
12  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R 1'44.447 +1.599
13  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R 1'44.525 +1.677
14  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R 1'44.867 +2.019
15  DE PUNIET Randy | Suzuki GSX-R1000 1'45.037 +2.189
16  SALOM David | Kawasaki ZX-10R 1'45.078 +2.230
17  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R 1'45.715 +2.867
18  CANEPA Niccolò | Kawasaki ZX-10R 1'45.793 +2.945
19  TEROL Nicolas | Ducati Panigale R 1'46.041 +3.193
20  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R 1'46.143 +3.295
21  RIZMAYER Gábor | BMW S1000 RR 1'47.654 +4.806
22  TOTH Imre | BMW S1000 RR 1'49.711 +6.863

SBK Portimao 2015 - Programma Sabato 6 Giugno 2015

2015_Aprilia_ WSBK_Torres

Orari italiani:

10:00 - 10:30 | STK - FREE PRACTICE 3
10:45 - 11:30 | SBK - FREE PRACTICE 3
11:45 - 12:30 | SSP - FREE PRACTICE 3
12:45 - 13:15 | ST6 - QUALIFYING
13:30 - 14:00 | SBK - FREE PRACTICE 4
14:15 - 14:45 | EJC - QUALIFYING 2
16:00 - 16:15 | SBK - SUPERPOLE 1
16:25 - 16:40 | SBK - SUPERPOLE 2
16:55 - 17:40 | SSP - QUALIFYING
17:55 - 18:25 | STK - QUALIFYING
18:50 | ST6 - RACE

SBK Portimao 2015: Rea davanti a Giugliano nelle FP3

2015 rea

Con il tempo di 1'42.928, miglior crono del weekend sin qui, il britannico Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) si è aggiudicato le FP3 della Superbike per il round di Portimao, settimo appuntamento del Mondiale 2015, precedendo di 12 millesimi Davide Giugliano (Aruba Ducati SBK) e di 50 il compagno di box Tom Sykes.

Ottimo quarto tempo per l'Aprilia RSV4 RF del rookie spagnolo Jordi Torres (Aprilia Red Devils, +0.243) davanti al compagno di colori Leon Haslam (+0.347), mentre ha chiuso al 6° posto Chaz Davies (Aruba Ducati SBK, +0.474), incappato anche in un'innocua scivolata.

Eccellente sessione per gli italiani Ayrton Badovini (BMW Motorrad SBK, +0.478) e Matteo Baiocco (Ducati Althea Racing, +0.500), rispettivamente 7° e 8°, che accedono direttamente alla Superpole-2 insieme al Campione del Mondo uscente Sylvain Guintoli (Pata Honda WSBK, +0.690).

David Salom (Kawasaki Pedercini, +0.871) conquista il 10° posto sotto la bandiera a scacchi e condanna alla Superpole-1 per un solo millesimo l'argentino Leandro Mercado (Ducati Barni Racing, +0.872) e per 5 Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse, +0.876), che dovranno quindi giocarsi la qualificazione alla SP2 con Alex Lowes (Voltcom Crescent Suzuki) e Michael Van der Mark (Pata Honda WSBK).

Appuntamento alle 13:30 per i 30 minuti delle FP4 della Superbike.

SBK Portimao 2015: classifica tempi FP1+FP2+FP3

ducati portimao sbk 2015

1  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R 1'42.916
2  GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R 1'42.928 +0.012
3  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R 1'42.966 +0.050
4  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF 1'43.159 +0.243
5  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF 1'43.263 +0.347
6  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R 1'43.390 +0.474
7  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR 1'43.394 +0.478
8  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R 1'43.416 +0.500
9  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP 1'43.606 +0.690
10  SALOM David | Kawasaki ZX-10R 1'43.787 +0.871
11  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R 1'43.788 +0.872
12  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 1'43.792 +0.876
13  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 1'43.942 +1.026
14  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP 1'44.071 +1.155
15  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R 1'44.492 +1.576
16  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R 1'44.873 +1.957
17  TEROL Nicolas | Ducati Panigale R 1'44.977 +2.061
18  DE PUNIET Randy | Suzuki GSX-R1000 1'45.029 +2.113
19  CANEPA Niccolò | Kawasaki ZX-10R 1'45.712 +2.796
20  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R 1'46.148 +3.232
21  RIZMAYER Gábor | BMW S1000 RR 1'47.405 +4.489
22  TOTH Imre | BMW S1000 RR 1'48.750 +5.834

SBK Portimao 2015: Giugliano sfida le Kawasaki per la Superpole

2015 ducati Giugliano portimao

Davide Giugliano (Aruba.it Racing - Ducati Superbike Superbike) ha conquistato la prima giornata di prove libere del round di Portimao, settimo appuntamento del Mondiale SBK 2015, nonostante alcuni sintomi influenzali che gli hanno sicuramente impedito di essere al meglio della condizione.

Con il crono di 1:43.323, il romano ha messo la sua Panigale R davanti alle Kawasaki ZX-10R ufficiali di Jonathan Rea e Tom Sykes e all'altra ducati factory del compagno Chaz Davies, e saranno con ogni probabilità questi 4 piloti a giocarsi la Superpole nelle qualifiche di questo pomeriggio.

Tra i piloti in maggiore evidenza nel Day-1 di Portimao spiccano sicuramente Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK) e Alex Lowes (Voltcom Crescent Suzuki), rispettivamente 5° e 6° della graduatoria dei tempi - e che punteranno decisi ad un piazzamento nelle prime 2 file - mentre sono apparse in difficoltà le Aprilia di Leon Haslam e Jordi Torres, che hanno chiuso il Day-1 in fondo alla Top 10.

Prima delle qualifiche di questo pomeriggio bisognerà però stabilire i 10 piloti che accederanno direttamente alla SP2, e questo verdetto sarà espresso dalle FP3, che inizieranno alle 10:45 ora italiana e che noi seguiremo in diretta 'Live'.

SBK Portimao 2015 - Il tracciato

Autodromo Internacional do Algarve portimao

L’Autodromo Internacional do Algarve (AIA) di Portimao, progettato da Hermann Tilke, debuttò nel Mondiale Superbike nella stagione 2008, poco dopo la sua inaugurazione, e da allora ospita regolarmente l’appuntamento portoghese del massimo campionato per derivate dalla serie. Nella prima edizione fu Troy Bayliss ad uscirne da trionfatore con una doppietta che rappresentò la ciliegina sulla torta dell’ultimo titolo WSBK del leggendario pilota australiano.

Il tracciato misura 4592 metri con un rettilineo d’arrivo che ha una lunghezza di 835 metri con 9 curve a destra e 6 a sinistra, una pendenza massima di 57 metri e raggi di curva che vanno da un minimo di 23 metri ad un massimo di 207 metri. Il pilota in pole position parte dal lato destro della pista.

Superbike 2015 - La classifica del Mondiale

2015 jonathan rea portimao kawasaki

1 REA Jonathan (GBR) - Kawasaki Racing Team - 280 punti
2 HASLAM Leon (GBR) - Aprilia Racing Red Devils - 179
3 SYKES Tom (GBR)- Kawasaki Racing Team - 178
4 DAVIES Chaz (GBR) - Aruba Ducati SBK - 155
5 TORRES Jordi (ESP) Aprilia Racing Red Devils - 117
6 GUINTOLI Sylvain (FRA) - Pata Honda World Superbike - 92
7 BAIOCCO Matteo (ITA) - Ducati Althea Racing - 72
8 LOWES Alex (GBR) - Voltcom Crescent Suzuki - 71
9 MERCADO Leandro (ARG) - Ducati Barni Racing - 70
10 VD MARK Michael (NED) - Pata Honda World Superbike - 67
11 TEROL Nicolas (ESP) - Ducati Althea Racing - 52
12 BADOVINI Ayrton (ITA) - BMW Motorrad Italia SBK - 50
13 RAMOS Román (ESP) - Team Go Eleven - 42
14 GIUGLIANO Davide (ITA) - Aruba Ducati SBK - 40
15 SALOM David (ESP) - Kawasaki Pedercini - 40
16 CAMIER Leon (GBR) - MV Agusta RC - 40
17 FORES Xavi (ESP) - Aruba Ducati SBK - 38
18 DE PUNIET Randy (FRA) - Voltcom Crescent Suzuki - 19
19 BARRAGÁN Santiago (ESP) - Grillini SBK - 17
20 BAYLISS Troy (AUS) - Aruba Ducati SBK -15
21 FABRIZIO Michel (ITA) - Ducati Althea Racing - 13
22 BARRIER Sylvain (FRA) - BMW Motorrad Italia SBK - 10
23 TOTH Imre (HUN) - BMW Team Toth - 5
24 PONSSON Christophe (FRA) - Grillini SBK - 5
25 CAENEPA Niccolò (ITA) - Team Hero EBR - 3
26 RIZMAYER Gábor (HUN) - BMW Team Toth - 3
27 PEGRAM Larry (USA) - Team Hero EBR - 2
28 METCHER Jed (AUS) - 2

ayrton badovini bmw 2015

  • shares
  • Mail