Test MotoGP: Brutta caduta per John Hopkins

John HopkinsIl pilota del team Rizla Suzuki, John Hopkins, è stato da poco trasferito all'ospedale di Doha dopo esser stato vittima di una brutta caduta.

La dinamica dell'incidente non è ancora chiara, ma pare che sia stato sobbalzato dalla moto alla curva numero 13, dopo aver fatto segnare, con gomme da qualifica, un tempo di 1,55.825 a soli due decimi dalla pole dello scorso anno di Casey Stoner.
Il pilota californiano verrà sottoposto ai raggi x perchè si teme ci possano essere delle fratture su entrambe le mani.

La sua partecipazione ai prossimi test irta a Jerez è quasi certamente annullata, ma il capo squadra Paul Denning ha dichiarato di essere certo della presenza del suo pilota per la prima gara stagionale, sempre qui a Doha il prossimo 10 Marzo.

Hopper, rimettiti presto, i tuoi tifosi di aspettano.

via | MCN

  • shares
  • Mail
45 commenti Aggiorna
Ordina: