Primi test per Alessio Corradi in Supersport

Alessio Corradi a Cartagena


In attesa della presentazione ufficiale, nei giorni scorsi la rinnovata compagine “Amadeus X One” (che nasce sull’esperienza di “X One”, nelle ultime stagioni protagonista del Campionato del Mondo Endurance) ha iniziato sul circuito iberico di Cartagena una tre giorni di test.

Al rientro dopo 6 mesi di inattività e protagonista del battesimo assoluto dei nuovi colori Amadeus, compagnia petrolifera Australiana, è stato Alessio Corradi, in sella alla Yamaha R6 Supersport che porterà in gara nel Campionato Italiano e in alcune gare del Campionato del Mondo.

Il team ha sfruttato i giorni di clima mite per scoprire la nuova moto e iniziare il lavoro di sviluppo e messa a punto.
“Sono molto soddisfatto del lavoro eseguito – ha dichiarato Corradi la squadra si è mostrata affiatata sin da subito e la moto non ci ha procurato grandi problemi. Abbiamo potuto lavorare con tranquillità e anche i tempi sono arrivati. Infatti senza eccessivi sforzi ho girato con regolarità a circa 7 decimi dal record della pista”.

La il team Amadeus X One il 2007 si prospetta interessante e pieno di impegni: proseguirà anche nel Campionato del Mondo Endurance (Tessari, Ricci e Gruy i piloti della Yamaha R1) e con il giovane americano Will Gruy sarà anche al via in alcune gare dell’Italiano SBK e del Mondiale Superstock, sempre con Yamaha. Infine due Triumph Daytona 675 saranno i portacolori del Team in Coppa Italia.

via | Team X-One

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: