Guintoli: "era importante per me partire con il piede giusto"

SBK 2012 Silverstone

Splendida prestazione odierna per il gruppo veneto. Il Pata Racing Team su di una pista resa infida dalla pioggia ha saputo concretizzare un eccellente risultato sportivo portando Sylvain Guintoli al terzo posto e Lorenzo Zanetti all’ottavo. L’ingresso del francese ha combaciato con un eccellente lavoro di squadra subito evidenziato nel turno di libere del mattino affrontate prima con l’asciutto e poi con la pioggia.

Guinters”, perfettamente a suo agio in condizioni di bassa aderenza, ha fatto vedere il suo potenziale chiudendo nella top four della classe. Nella sessione del pomeriggio il transalpino si è superato portandosi al terzo posto assoluto in classifica. A fronte di questa importante verifica per il francese, l’altrettanto positiva prestazione di Lorenzo Zanetti che ha chiuso ottavo grazie ad una guida veloce ed aggressiva. Il pilota di Lumezzane, coadiuvato dai tecnici del team, ha saputo interpretare al meglio il tecnico tracciato inglese prenotando un posto per la Superpole qualora domani mattina le condizioni meteo andassero drasticamente a peggiorare.

Era importante per me partire con il piede giusto e devo dire che questo risultato è quanto mi aspettavo. Il feeling con la moto è perfetto e con i miei tecnici abbiamo trovato subito un’eccellente messa a punto. Il crono buono nel pomeriggio l’ho staccato con la gomma dura e questo è un’ottima premessa per la gara. Sono davvero felice di quanto ottenuto e ringrazio il team, ora non dobbiamo fare altro che continuare a lavorare come fatto sino ad ora”.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: