Bollino Blu per gli scooter napoletani

Bollino Blu per i motorini napoletaniDopo quello per gli autoveicoli in vigore già da alcuni anni, è in arrivo il bollino blu anche per i motorini napoletani, esclusi i motorini elettrici e quelli registrati come "storici".

Dato che recenti studi hanno evidenziato che le emissioni inquinanti di uno scooter sono maggiori di almeno il 20% rispetto a quelli di un automobile catalitica, e considerato il gran numero di mezzi a due ruote presenti in città, l'amministrazione comunale ha pensato a controlli più efficaci.

Il bollino blu, che indica l'effettuazione del controllo sui gas di scarico, sarà obbligatorio a partire dal prossimo gennaio su tutti i motorini e mezzi a tre ruote circolanti nel comune di Napoli e immatricolati da più di quattro anni.

Obiettivo del provvedimento comunale è favorire un ammodernamento del parco veicoli circolante in città ed esercitare un maggiore controllo sulle emissioni inquinanti dei vecchi scooter. Il controllo è previsto ogni anno e l'adesivo dovrà essere esposto sul parabrezza del motorino o custodito insieme ai documenti di circolazione ed esibito durante i controlli dei vigili urbani.

Costo del bollino blu è di 14 euro e per averlo ci si può rivolgere ai riparatori e ai meccanici autorizzati dal Comune di Napoli il cui elenco si trova sul sito del Comune.

via | inchiostroonline

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: