2007 Suzuki, ecco le nuove Bandit


bandittt


Dopo le anticipazioni di ieri, siamo finalmente in grado di darvi notizie esaurienti sulle nuove 'bandite' by Suzuki, e di farvi vedere qualche immagine dal vero grazie agli amici di motofreaks.

Rinnovamento per tutt'e due le taglie, la 650 e la più grossa 1200, che diventa ora 1.250.

La più grossa novità riguarda il sistema di raffreddamento, che ora diventa esclusivamente a liquido (prima era misto aria/olio).

E nella svolta di modernità non poteva mancare naturalmente l'iniezione elettronica con doppia farfalla; tutte modifiche che vanno a migliorare le dimensioni dei propulsori, a tutto vantaggio della posizione in sella.


bandi_2

La 'piccola' di casa, la 650, non cambia la cilindrata (656 cc), ma le prestazioni, grazie alle modifiche sopra citate, dovrebbero aver subito un notevole incremento (Suzuki però non ha ancora dichiarato dati ufficiali).

Il motore ha le stesse misure del precedente (65,5x 48,6 mm) e presenta ancora la distribuzione bialbero in testa, quattro valvole per cilindro e catena di distribuzione centrale.

Nessun grosso cambiamento per la ciclistica, già ottima nella versione precedente.

E ora qualche dettaglio in più sul 'banditone' da 1.250 cc.

Il motore ingrandito è garanzia di una maggiore coppia ai bassi e medi regimi, l’aumento di cilindrata è stato ottenuto mantenendo invariato l’alesaggio (79 mm) e aumentando la corsa da 59 a 64 mm.

Per quanto riguarda l'estetica, la piccola Bandit e la grande potranno sfoggiare un nuovo telaio con tubi maggiorati e un rigidezza torsionale aumentata del 10%, mentre sono confermate tutte le regolazioni (sella 20 mm, manubrio 10 mm) che consentono di personalizzare l’assetto in sella delle moto su misura del pilota.

Tutte le versioni saranno disponibili anche con ABS.


650


6502


650front

via | Motorbox

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: