Foto spia: la piccola naked BMW muove i primi passi

La piccola naked di BMW fotografata nei primi test su strada. Si tratta di un monocilindrico raffreddato ad acqua con il quale la casa dell'elica punta ad ampliare la propria offerta.

BMW-TVS-naked

Si concretizzano le indiscrezioni di qualche giorno fa per quanto riguarda una BMW di piccola cilindrata che il brand dell'elica starebbe allestendo in collaborazione con l'indiana TVS. Un prototipo è stato infatti fotografato durante i test su strada.

Si tratta di una naked che riprende alcuni elementi della BMW S 1000 R nella parte frontale, dove un importante radiatore copre il motore monocilindrico raffreddato a liquido che dovrebbe avere una cubatura di 300cc e mostra la particolarità di avere un alloggiamento rotondo sul serbatoio che sembra fatto apposta per ospitare il logo della casa tedesca.

D'altra parte, su questo aspetto Stephan Schaller, presidente di BMW Motorrad, era stato chiaro e, in occasione dell'annuncio del nome del partner, TVS appunto, due anni fa aveva affermato che il 2015 avrebbe segnato l'esordio della casa tedesca nel segmento delle piccole cilindrate, segmento che, nel frattempo, si è evoluto.

BMW-TVS-naked

Proprio nel 2013 infatti, Kawasaki ha presentato la sua Ninja 300 e da lì è partita la tendenza ad un parziale upsizing delle cilindrate di cui ovviamente BMW ha tenuto conto in sede di progettazione della sua futura piccola.

Un'altra opzione (come sempre il condizionale è d'obbligo, in mancanza di informazioni ufficiali), potrebbe vedere una cubatura maggiore del propulsore, per avvicinarsi alla KTM 390 Duke, realizzata dalla casa austriaca insieme a Bajaj, un costruttore concorrente di TVS, o magari andare ancora oltre, visto che in origine herr Schaller indicò in sub-500cc il segmento di interesse.

Le immagini catturate riguardano in ogni caso un mezzo che, pur ambendo al ruolo di world-bike, in quanto si rivolgerà sia ai mercati emergenti che in qualità di prodotto entry-level in quelli tradizionali, Europa in testa, non rinuncia ad elementi come la forcella a steli rovesciati, caratteristica che ad esempio non è presente in una delle maggiori competitor, la Honda CB 300 R.

Quella spiata in prova, che dovrebbe tradursi in un prodotto commerciale per il 2016 e quindi essere mostrato durante la prossima edizione di EICMA è solamente la prima di una nuova famiglia di moto che BMW intende rilasciare nei prossimi anni, per diversificare la propria offerta che, al momento, parte dai 652cc della F650GS.

BMW-TVS-naked

via | Motorcycle.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: