MotoGP 2015, Marc Marquez: "Credo sarà Jorge Lorenzo il mio avversario più forte"

Il Campione del Mondo individua nel forte connazionale della Yamaha l'avversario principale sulla strada verso il terzo titolo consecutivo in MotoGP: "Ma con Valentino Rossi non si sa mai..."

MOTO-PRIX-JPN

MotoGP 2015 - Avendo intascato gli ultimi due titoli piloti della MotoGP a suon di record, l'obiettivo 2015 per il famelico Marc Marquez (Honda Repsol) non può che essere quello di centrare il 'tris' iridato, e per il fenomeno spagnolo l'avversario 'numero 1' nella lotta alla corona della Premier Class sarà con ogni probabilità il connazionale Jorge Lorenzo (Movisttar Yamaha MotoGP).

Anche alla vigilia della stagione 2014 Lorenzo era dato dai pronostici come il principale avversario dell'allora neo-Campione del Mondo, ma un avvio di stagione a dir poco disastroso ne aveva compromesso sin da subito le chances: dopo la caduta in Qatar e la pessima partenza anticipata di Austin, Lorenzo aveva infatti già incamerato 44 punti di distacco da Marquez dopo sole due gare, un gap poi progressivamente incrementato da Marquez con le sue incredibili 10 vittorie nelle prime 10 gare del campionato.

Guarda le foto della MotoGP 2014 in Malesia

La stagione di Lorenzo è poi proseguita con alti e bassi, con il maiorchino terzo a fine anno con due vittorie al suo attivo: Aragon e Motegi. In una recente intervista pubblicata da MCN, Marquez ha comunque detto che, in vista della prossima stagione, l'avversario che teme maggiormente è proprio Lorenzo, più del vice-iridato Valentino Rossi o del compagno di squadra Dani Pedrosa:

"Il più grande errore di Lorenzo quest'anno è stata la prima parte della stagione, fino alla gara del Mugello, perché dopo è stato di nuovo forte. Ad ogni modo, prima di allora aveva già perso così tanti punti che per lui è risultato sempre più difficile accorciare il distacco. Con Valentino [Rossi] non si sa mai, non mi aspettavo arrivasse a quel livello. Pensavo avrebbe avuto un anno più simile al 2013, ma anche lui sarà lì perché ha grande motivazione. E Dani [Pedrosa] è sempre costante e sarà necessario prestare grande attenzione anche a lui. Ma credo Jorge sarà il mio avversario più forte."

MotoGP Malesia 2014  - Gallery Gara

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: