Home SWM SM450R 2015

SWM SM450R 2015

Si chiama SM450R ed è una supermotard nata per divertirsi sia in pista che su strada. Questa nuova SWM, dotata di raffinate dotazioni tecniche e di un motore potente e brioso, è una moto completa e in grado di dire la sua anche sui circuiti più tecnici.


Dopo l’enduro e l’old fashion, torniamo a parlare delle novità supermotard 2015 proposte dalla rinata SWM al Salone EICMA Milano 2014. Vi avevamo mostrato la Superdual 650, monocilindrica versatile e comoda, ma adesso è il momento di scendere tra i cordoli grazie ad un altro modello ancora più agile e divertente: la SM450R.

Parliamo infatti di una vera supermotard nata per divertire sia su pista che su strada, grazie a dotazioni tecniche all’avanguardia affiancate da un look accattivante e dinamico. La carenatura, con livrea bianco/rosso/giallo, avvolge tutta la parte superiore della moto, estendendosi dall’avantreno fino al retrotreno quasi in un unico pezzo. Al centro troviamo il serbatoio da 7,2 lt al quale segue una sella piatta e stretta.

Il telaio (in rosso) monotrave doppia culla in tubi d’acciaio, con telaietto posteriore in lega leggera, sorregge il monocilindrico da 449 cc con distribuzione a doppio albero a camme in testa 4 valvole DOCH alimentato da un sistema ad iniezione elettronica con corpo farfallato Mikuni D42 e solo avviamento elettrico. La trasmissione prevede un cambio a 6 marce con frizione multidisco in bagno d’olio con comando idraulico.

Il reparto sospensioni sfoggia una forcella teleidraulica Marzocchi con steli rovesciati da 50 mm e un monoammortizzatore della Sachs “soft-damp” completamente regolabile. L’impianto frenante è invece dotato all’anteriore di un disco da 320 mm con pinza radiale, mentre al posteriore è previsto un disco flottante da 240 mm con pinza flottante. Il peso della SM450R è di 120,5 Kg.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →