Motocross: Antonio Cairoli ha provato a Mantova la KTM 350 2012

Cairoli e Pavesi e la KTM 350

Antonio Cairoli ha portato a termine due intensi giorni di test al al Tazio Nuvolari di Mantova. Ne due giorni di sole con temperatura quasi primaverile il 5 volte Campione del mondo, assistito dai tecnici de Carli Racing e KTM Racing ha provato in comparazione, la SX 350cc con la quale ha trionfato nel 2009, 2010 e 2011 e la nuova 350cc con evoluzione di motore, elettronica e mappature innovative, forcelle e ammortizzatori WP di nuova concenzione , scarichi Akrapovic versione 2012 conformi ai nuovi severi parametri fonometrici imposti per il Campionato del mondo.

Cairoli ha completato complessivamente 120 giri, i tempi non sono stati diffusi. Cairoli detiene il record della pista del Nuvolari, fissato nelle prove libere del GP Lombardia 2010 col tempo stratosferico di 1’52”180. Ancora una volta quindi Mantova si conferma pista di riferimento del motocross in Europa, che, grazie all’impegno del Motoclub Mantovano Tazio Nuvolari e al sostegno degli Enti locali mantovani organizzerà la nuova edizione del Mantova Starcross.

Il pilota siciliano ha raggiunto l’accordo con il presidente del Motoclub Mantovano Giovanni Pavesi per la partecipazione al 29° Mantova Starcross. La data concordata con FIM e Federmoto e il 18 e 19 febbraio 2012. Sarà la prima uscita per Tony Cairoli , unico motociclista italiano ad avere vinto un mondiale nel 2012, dopo una stagione che lo ha consacrato Campione assoluto.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: