Spark: gamma scarichi 2012

Linea scarichi Spark 2012

Quest'anno, Spark si è presentata al Salone di Milano ricca di novità e pronta ad affrontare la concorrenza con i nuovi sistemi di scarico per il 2012. Tante proposte, per i modelli più ricercati sul mercato delle due ruote. Tecnologia e materiali all'avanguardia hanno da sempre caratterizzato quest'azienda che, da più di 40 anni, si impegna a ricavare il massimo delle prestazioni dalle più potenti moto in circolazione.

Da anni, il rapporto tra Spark è Ducati si è stretto sempre più. Per il 2012, l'azienda produttrice di impianti di scarico ha dedicato particolare attenzione a due dei modelli più particolari della Casa di Borgo Panigale. Per la Monster 1100 Evo, Spark ha creato un kit di scarico a passaggio standard, per rispettare la linea della moto originale, con una coppia di silenziatori tondi sovrapposti. Il cliente ha la possibilità di scegliere tra silenziatori in carbonio, titanio, inox o dark style, tutti dotati di fondello conico in acciaio satinato, disponibili sia nella versione racing che in quella omologata (con catalizzatori) e carter paracalore compreso nel kit. Sostituendo solo i silenziatori è possibile incrementare la potenza di circa 4 cv.

Per la "bestiona" di Borgo Panigale, la Ducati Diavel, Spark ha creato uno speciale kit 2 in 1 in 2 che utilizza la prima parte dei collettori di serie. Il terminale di scarico è stato completamente ridisegnato con un design conico, cattivo e deciso. Il kit comprende il raccordo ai collettori originali, la coppia di silenziatori e il carter paracalore. Anche per questo modello sono disponibili sia la versione racing che quella omologata, con i silenziatori in carbonio, titanio, dark style e inox. Notevole la riduzione del peso (circa 5 kg) e il guadagno di circa 8 cv ( per la versione racing) e 6,5 per la versione omologata. Disponibile anche lo scarico singolo, in versione estremamente racing. Prezzo? A partire da 595,00 euro + iva. Disponibili anche nuovi kit per la Ducati Multistrada 1200.

Ma Spark è voluta andare oltre, e ha preferito dedicare la propria esperienza anche ad alcuni modelli di altre case motociclistiche. Una nuova linea di impianti di scarico è stata studiata e progettata per BMW F 800 R e GS e R1200 R e GS. Impianti di scarico dedicati anche all'off-road, con kit completi progettati per le moto di tutte le marche più importanti del mondo fuoristrada. Inoltre, Spark ha voluto dedicare particolare attenzione alla sezione dedicata alle giapponesi, con il kit completo full titanium per Yamaha R6 del Team Martini Corse, campione del CIV Superstock 600. Molto interessante la serie di silenziatori universali racing, forniti con un sistema di fissaggio studiato dall’azienda per una semplice installazione su tutte le moto. Insomma, ce n'è per tutti i gusti...a voi la scelta!

Linea scarichi Spark 2012
Linea scarichi Spark 2012
Linea scarichi Spark 2012
Linea scarichi Spark 2012

Linea scarichi Spark 2012
Linea scarichi Spark 2012
Linea scarichi Spark 2012

  • shares
  • Mail