Senza casco e assicurazione su scooter sequestrato: Multa Record!

Maxi multa per un 22enne pregiudicato napoletano fermato alla guida di uno scooter sottoposto a sequestro, senza casco e assicurazione

vigile urbano

E' successo a Castellammare di Stabia (NA). Un pluri-pregiudicato di 22 anni è stato multato lunedì scorso da una pattuglia dei vigili perchè circolante in sella al suo motorino senza casco. Gli agenti di polizia municipale, - come riporta Positanonews.it - stavano pattugliando la villa comunale quando lo hanno notato e prontamente fermato.

Alla richiesta di esibire i documenti, il giovane ha esitato un attimo, è scattato come una furia e si è dato alla fuga a piedi dato che il mezzo era già stato bloccato a scopo precauzionale dagli agenti della polizia municipale. I due vigili l’hanno inseguito ma il pluri-pregiudicato ha fatto perdere le sue tracce.

Dopo alcuni controlli è emerso che la fuga non nascondeva soltanto l’assenza del casco bensì il lo scooter viaggiava sprovvisto di copertura assicurativa e soprattutto era già sottoposto a sequestro e quindi non poteva essere utilizzato dal proprietario.

Alla fine il 22enne di Castellammare di Stabia, ormai rintracciato dagli agenti, si è consegnato al comando di polizia municipale a Palazzo Farnese dove gli è stata notificata una maxi multa di ben 7 mila euro. Circolare con un veicolo sottoposto a sequestro amministrativo è punito per legge con multe che vanno dai 1800 euro a 7500 euro. Gli è stata applicata quindi la massima sanzione, considerato che lo scooter non era nemmeno coperto da una polizza assicurativa (anche qui le multe vanno da 700 a 3000 euro). Il 22enne è stato anche denunciato dai due agenti per resistenza a pubblico ufficiale.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: