WSBK: Max Biaggi "la sfida interna con Laverty sarà motivante"


Nel 2011 Max Biaggi ha vinto due gare del campionato Superbike, esattamente lo stesso numero di gare vinte da Eugene Laverty. A fine stagione il Corsaro ha totalizzato 303 punti chiudendo in terza posizione, gli stessi identici punti di Eugene Laverty che ha chiuso il campionato a pari merito con l'ex campione del mondo. I due si troveranno assieme nel team Aprilia ufficiale nel 2012.

Come facile intuire, si parla di due piloti di prima categoria, entrambi intenzionati a puntare in alto, alla vittoria del mondiale. Max si trova così ad abbandonare il suo compagno dai risultati mediocri - Leon Camier - per affrontare una vera e propria sfida interna con uno dei più brillanti piloti della scorsa stagione, che ricordiamo è stata la sua prima volta nel mondiale SBK.

Come la vede Max questa possibile rivalità in casa? "La mia squadra è esperta e già navigata, siamo pronti a partire. Laverty avrà un team tutto suo che lavorerà solamente per lui. L'unica cosa positiva che vedo in questa sfida è lo stimolo che mi potrà creare a dare il massimo se mi troverò in momenti difficili, in questo caso sarò più motivato a cercare di stare davanti" ha commentato a Crash.net.

Quindi vedremo anche in Superbike la formula già utilizzata in MotoGP con le squadre di tecnici separate all'interno dello stesso team. Forse non si arriverà ad erigere un muro all'interno del box ma il lavoro dei due team mate rimarrà ben distinto. La sfida si accende ancor prima di scendere in pista.

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: