Horex inizia la produzione della VR6

Horex VR6 a Colonia

Ricordate la Horex VR6? è un progetto che rimbalza da tempo anche fra le pagine di Motoblog, un prototipo di moto a sei cilindri dal look retrò ma dalle soluzioni ciclistiche e meccaniche molto moderne. Dopo i grandi consensi ricevuti, finalmente Horex andrà in produzione nella nuova fabbrica in via di allestimento in Germania.

Il motore è qualosa di non visto fino ad ora: 6 cilindri a V stretta di 15°, 1200cc di cilindrata, raffreddamento a liquido e distribuzione DOHC. La potenza promessa dalla VR6 si aggira attorno ai 160CV (200CV nella versione con il compressore volumetrico), e differirà dal prototipo per la sola trasmissione finale, che verrà prodotta a catena e non a cinghia dentata, una soluzione più affidabile con tutte queste potenze in gioco. Sarà dotata inoltre di controllo di trazione e l'immancabile ABS.

Clemens Neese, direttore generale del progetto e uno dei tre soci che hanno fatto risorgere questo marchio, la produzione entro fine 2011 sarà di 200 moto, mentre per il 2012 si prevedono 2.000 esemplari prodotti. Niente male come piano produttivo per una moto che sa più di special di produzione che di moto dai grandi numeri. Noi non vediamo l'ora di metterci le mani sopra.

Horex VR6 a Colonia
Horex VR6 a Colonia
Horex VR6 a Colonia
Horex VR6 a Colonia
Horex VR6 a Colonia
Horex VR6 a Colonia
Horex VR6 a Colonia
Horex VR6 a Colonia

via | Solomoto

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: