Ducati Scrambler 2015: prime foto (rubate)

Prime foto del Ducati Scrambler 2015 esposto in anteprima per i ducatisti al World Ducati Week 2014 di Misano

Dopo averla svelata ai propri dipendenti a Borgo Panigale, Ducati ha anticipato il nuovo Scrambler 2014 a tutti i “ducatisti” che hanno preso parte al World Ducati Week 2014 che si è svolto al World Circuit Marco Simoncelli nello scorso weekend.

Lo Scrambler Ducati è stato protagonista nella serata di venerdì 18 luglio con lo “Scrambler Beach Party”, una festa aperta a tutti, prevista sulla spiaggia di uno dei comuni della Riviera Adriatica, con l’obiettivo di celebrare lo spirito Scrambler e l’arrivo della nuova moto tanto desiderata in tutti questi anni.

    PRIME FOTO DUCATI SCRAMBLER 2015

Anche noi siamo stati al World Ducati Week 2014 ed una delle prime cose che abbiamo cercato di scoprire fu proprio il nuovissimo Ducati Scrambler 2015 che il pubblico avrà modo di vedere e fotografare al Salone EICMA di Milano 2014 in programma il prossimo novembre. "Fotografare" perchè a Misano era vietatissimo fare foto alla nuova creatura di Borgo Panigale.

Prima di entrare nel container giallo, dove a gruppi di otto si poteva ammirare in anteprima lo Scrmbler, bisognava lasciare allo staff Ducati macchina fotografica, cellulare, smartphone. La prima foto arriva da Facebook, precisamente dalla pagina non ufficiale Ducati Corse. Si vede chiaramente il serbatoio con il nuovo logo Scrambler e come lo stile sia rimasto simile a quello delle antenate degli anni '60 e '70. Si intravede anche il cerchio anteriore che conferma che non sarà a raggi.

Scrambler Ducati 2015

Ricordiamo che i protagonisti del lancio della Ducati Scrambler sono i dipendenti Ducati, coinvolti in prima persona nella campagna video, già in rete sul sito Scrambler e elezionati durante la giornata di “anteprima” a loro riservata. Ulteriore segno di coinvolgimento e partecipazione per quanti stanno contribuendo alla realizzazione di questo nuovo progetto.

World Ducati Week

Foto Spia


Foto Spia Ducati Scrambler 2015

Lunedì scorso Ducati ha anticipato il progetto Scrambler 2015 ai propri dipendenti che arrivati in stabilimento hanno trovato qualcosa di nuovo: musica, un’atmosfera da spiaggia e tavole da longboard, street food e un grande container giallo. Un evento inconsueto che Ducati ha voluto riservare ai propri dipendenti, coinvolgendoli in un nuovo e significativo progetto, anticipando - in forma privatissima - una prima versione del del prototipo della nuova Scrambler 2015.

Dalla sezione Bike Social del sito inglese bennetts.co.uk arriva oggi il primo video del concept della nuova moto della casa bolognese girato proprio durante un test dietro lo stabilimento della Casa di Borgo Panigale. Come potete vedere nel video la moto è stata camuffata a dovere con un copri motore in alluminio che lo iscatola totalmente.

Il concept che si vede nel video raccoglie i gas di scarico in un apposito serbatoio montato sul posteriore. Il collaudatore pare abbia girato per 4-5 ore prima di effettuare qualche giro senza il 'case in alluminio' a protezione del motore che sembra il motore del Monster 796 raffreddato a liquido.

Presentazione a Borgo Panigale


Al momento non sono, ovviamente, ancora disponibili immagini ufficiali se non quelle che vedete sotto. A nessuno è stato permesso di scattare foto o fare riprese all’interno del container giallo, dato che il nuovo Scrambler Ducati sarà presentato in autunno e il suo arrivo nelle concessionarie è previsto a febbraio 2015.

Con questo evento Ducati conferma in modo ufficiale, dopo tanti rumors, che il nuovo Scrambler Ducati si farà e sarà disponibile a inizio 2015 presso i Ducati Store in tutto il mondo. Ducati ha voluto annunciare l’arrivo di questa moto, prima di tutto ai propri dipendenti, cuore pulsante dell’Azienda, con cui sta pensando e costruendo un vero e proprio mondo Scrambler fatto di divertimento, creatività e libera espressione.

Lo Scrambler che verrà nasce sui valori che hanno scritto la storia di Ducati negli anni ’60-’70, rivisitati in chiave assolutamente contemporanea e attuale. Anticonformista, accessibile ed essenziale il nuovo Scrambler Ducati identificherà il mix perfetto tra tradizione e modernità e sarà un ritorno alla pura essenza del motociclismo: due ruote, un manubrio largo, un motore semplice e tanto tanto divertimento.

Ducati ha creato il sito apposito www.scramblerducati.com dove poter seguire l'evoluzione del progetto e dove verranno racconti i contenuti grazie all’hashtag #scramblerducati.

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: