Millepercento Scighera: nuova naked su base Guzzi

La brianzola Millepercento apre il suo nuovo Store nel moto-quartiere di Milano e presenta la sua affascinante 'nuda' realizzata attorno al minaccioso bicilindrico 1151 cc di Mandello del Lario.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:39:"Millepercento Scighera - Scheda Tecnica";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:9295:"

Millepercento Store - Motoquartiere Milano

Millepercento (MPC) è un nome che i grandi appassionati delle due ruote e dei due cilindri 'Made in Italy' conoscono già molto bene - specialmente i numerosi aderenti al 'culto' Moto Guzzi - ma, a beneficio di coloro non così familiari con questo agguerrito brand nostrano, provvediamo subito a fornire una breve 'bio' del marchio.

Fondata a metà dello scorso decennio per volontà del brianzolo e 'Guzzista DOC' Stefano Perego, Millepercento ha il suo Quartier Generale nella ridente Verano Brianza, comune ad una ventina di chilometri a nord di Milano, dove su un'area di 1200 mq gestisce la concessionaria Moto Guzzi più grande del mondo. Sin dalla nascita, MPC ha sempre puntato alla realizzazione di propri modelli esclusivi, e la sua primogenita vide la luce nel 2007: era la BB1, una sinuosa naked su base Griso e con propulsore Big Bore da 1420 cc firmato dall'Ing. Giovanni Mariani. All'EICMA 2009 arriva poi la sportiva carenata Alba, moto dalla notevole 'presenza' e spinta dal bicilindrico Guzzi 4v da 1151 cc.

GALLERY MILLEPERCENTO STORE - MOTOQUARTIERE MILANO

In un mercato che diventa irreversibilmente sempre più globale, un'azienda intraprendente e dinamica come Millepercento aveva certamente bisogno di rafforzare il suo 'respiro internazionale', e per far questo ha scelto la strada più logica ed efficiente aprendo un nuovissimo Store nel famigerato Motoquartiere di Milano.

Il nuovo shop Millepercento - inaugurato la scorsa settimana e piazzato nel cuore di Piazzale Lagosta (all'imbocco di Via Traù) - assume il chiaro ruolo di 'vetrina' di tutte le attività connesse a MPC (inclusi i servizi per Moto Guzzi), una sorta di 'Testa di Ponte' da 100 mq che punta a dare maggior visibilità al marchio e alle sue seducenti creazioni a due ruote, ma non solo: gli appassionati che lo visiteranno infatti, oltre a poter ammirare di persona le creazioni dell'atelier brianzolo in una cornice decisamente green e con arredamento in legno, potranno anche visionare numerosi altri accessori, capi d'abbigliamento, calzature e orologi marcatamente urban e fashion offerti dal nuovo punto vendita, biciclette elettriche incluse.

GALLERY MILLEPERCENTO STORE - MOTOQUARTIERE MILANO

Per dare ancora più impatto e risalto al suo sbarco nel celebrato Motoquartiere menghino, Millepercento ha optato per il colpo 'ad effetto' svelando in anteprima assoluta la sua 'Opera Terza': l'ammaliante naked sportiva Scighera, nuova minacciosa creazione firmata dall'infallibile Filippo Barbacane della pescarese Officine Rossopuro (customizer di cui avevamo già ammirato la sensibilità e la versatilità 'guzzista' su moto quali la TTre, la Calibro 11, l'Aria V12 e la Motard One, solo per citarne alcune).

GALLERY MILLEPERCENTO STORE - MOTOQUARTIERE MILANO

Milleprecento Scighera: la Griso che mancava

Millepercento Scighera

La Millepercento Scighera è una moto italiana al 100% - o meglio, al 1000% - e si configura come trasposizione naked della MPC Alba, alla quale è accomunata dal propulsore bicilindrico a V da 1151 cc raffreddato aria-olio (quello della Griso, tanto per intenderci, l'unico elemento che lega questa special alla Guzzi) e dal telaio a traliccio in tubi d'acciaio. Tutto il resto è frutto della creatività scaturita dall'incontro tra MPC e Filippo Barbacane, il quale ha candidamente ammesso di aver lavorato sulla moto in modo assolutamente spontaneo e 'diretto', quasi come uno scultore, senza l'ausilio di disegni o piani 'prestabiliti'.

In termini di pura estetica, la raffinata semplicità e l'estrema compattezza sono gli elementi che colpiscono subito della Scighera, che attorno al suo possente motore esibisce delle forme lineari, pulite e praticamente prive di spigoli. Altra caratteristica di immediato impatto è la scelta del look 'all black' che gioca sul contrasto tra superfici lucide e opache e le parti in alluminio. Una menzione particolare la meritano sicuramente gli eleganti cerchi in alluminio da 17", realizzati con Borrani appositamente per questo modello, che esibiscono 20 grossi raggi in acciaio con mozzi in alluminio ricavati dal pieno ed accoppiati a pneumatici tubeless. Certamente accattivante anche il posizionamento del filtro dell’aria, che quasi fuoriesce dal telaio posteriore, sotto la sella, conferendo ulteriore personalità al modello.

MILLEPERCENTO SCIGHERA - GALLERIA FOTOGRAFICA

Per quanto riguarda invece la parte tecnica, il carattere marcatamente premium della Scighera si palesa subito nella componentistica di alta qualità e nella ricercatezza dei materiali, dove l'alluminio la fa comunque da padrone. L’impianto frenante Brembo si avvale di dischi anteriori flottanti da 320 mm morsi da pinze a 4 pistoncini ricavate dal pieno, mentre al posteriore abbiamo un disco da 282 mm con pinza flottante a 2 pistoncini. Per le sospensioni invece la scelta è caduta su una forcella Öhlins da 48 mm, elegantemente nera, con riporto TIN e 3 regolazioni, e su un mono-ammortizzatore Öhlins a 3 regolazioni accoppiato al forcellone monobraccio in alluminio. L’alluminio è utilizzato inoltre per i supporti telaio, l'asta di reazione del cardano (realizzata a mano da Officine Rossopuro) e le piastre forcella, mentre lo scarico idroformato, con collettore 2 in 1, è firmato da HP Corse.

Il manubrio è in 2 sezioni per consentirne la regolazione di inclinazione e altezza, con la strumentazione 'singola' incassata nella piastra superiore. Il radiatore dell’olio è invece posizionato dietro al motore e presenta due prese d’aria per lato, soluzione che favorisce l'efficienza del sistema di raffreddamento e contribuisce alla pulizia e compattezza del design della moto.

MILLEPERCENTO SCIGHERA - GALLERIA FOTOGRAFICA

'Scighera' è un termine piuttosto specifico del dialetto brianzolo che sta ad indicare quella leggera nebbiolina che ricopre i campi della zona di primo mattino (talmente specifico che pochi milanesi 'cittadini' saprebbero attribuirgli un significato), un nome che ben sottintende il carattere artigianale e fortemente legato al territorio di questo progetto. Con una presenza così innegabilmente 'conturbante', 105 CV, un picco di coppia di 124.5 Nm e un peso in ordine di marcia di 190 kg, la Millepercento Scighera si qualifica subito come un irresistibile 'oggetto del desiderio' per i guzzisti più inflessibili, ma questo piccolo ed esclusivo capolavoro non sarà alla portata di tutti: la Scighera infatti sarà disponibile a partire dai primi mesi del 2015 (con omologazione Euro 3 e ulteriori colorazioni) a partire da 29.000 Euro, prezzo inclusivo di IVA.

Per consultare la scheda tecnica e vedere altre immagini della Millepercento Scighera vi rimandiamo alla seconda pagina di questo post, ma per maggiori e più dettagliate informazioni su questa moto e su tutto ciò che riguarda il pianeta Millepercento è possibile consultare il sito web e la pagina Facebook ufficiali del marchio. L'opzione consigliabile, comunque, è quella di andare a visitare direttamente il nuovo Store milanese.

MILLEPERCENTO SCIGHERA - GALLERIA FOTOGRAFICA

";i:2;s:3157:"

Millepercento Scighera - Scheda Tecnica

Millepercento Scighera

MOTORE
Tipo: Bicilindrico a V di 90°, 4 tempi
Raffreddamento: Misto Aria–Olio
Cilindrata: 1151 cc.
Alesaggio e corsa: 95x81,2mm
Rapporto di compressione: 10,4:1
Distribuzione: 4 valvole, alberi a camme in testa
Alimentazione: Air-­‐One, plenum in alluminio
Corpo farfallato : Monocorpo Dell’Orto Ø 64 mm
Accensione: Elettronica digitale ECU GET
Potenza massima: 77,0 KW (105 CV) a 7.600 giri/minuto
Coppia massima: 124,5 Nm (12,7 Kgm) a 4.900 giri/minuto

MILLEPERCENTO SCIGHERA - GALLERIA FOTOGRAFICA

TRASMISSIONE
Frizione: Monodisco a secco
con comando
idraulico
Cambio: 6 marce
Trasmissione primaria: Ingranaggi a denti dritti, rapporto 1:1,458 (Z 26/35)
Valore rapporti cambio:
1^ 17/38 = 1:2,235
2^ 20/34 = 1:1,700
3^ 23/31 = 1:1,248
4^ 26/29 = 1:1,115
5^ 31/30 = 1:0,968
6^ 29/25 = 1:0,862
Trasmissione Finale: Coppia conica, rapporto 1:3,666 (Z 12/44)

MILLEPERCENTO SCIGHERA - GALLERIA FOTOGRAFICA

CICLISTICA
Telaio: Traliccio tubolare in acciaio portante, mat. ASL 450
Interasse: 1,470 mm
Lunghezza forcellone: 505 mm
Avancorsa: 98 mm
Inclinazione canotto di sterzo: 24°
Sospensione anteriore: Forcella Ohlins, Ø 48 mm, steli con riporto TIN e tre regolazioni
Escursione ruota anteriore: 120 mm
Sospensione posteriore: Forcellone in alluminio monobraccio con leveraggi progressivi e monoammortizzatore Ohlins a tre regolazioni
Escursione ruota posteriore: 115 mm
Freno anteriore: Doppio disco flottante BREMBO Groove con campanatura ricavata dal pieno, Ø 320 mm, pinza a 4 pistoncini BREMBO 484 ricavata dal pieno
Freno posteriore: Disco fisso, Ø 282 mm, pinza flottante a 2 pistoncini paralleli
Cerchi: BORRANI M-­‐Ray.9
Ruota anteriore: 3,50x17”
Ruota posteriore: 5,50x17”
Pneumatico anteriore: 120/70 ZR 17”
Pneumatico posteriore: 180/55 ZR 17”

MILLEPERCENTO SCIGHERA - GALLERIA FOTOGRAFICA

IMPIANTO ELETTRICO
Tensione impianto: 12 V
Batteria: 12 V – 18 Ah
Alternatore: 12 V – 550 W

DIMENSIONI
Lunghezza: 2080 mm
Larghezza:770 mm
Altezza: 1050 mm
Altezza sella: 890mm
Altezza pedane: regolabile
Altezza manubrio: regolabile
Peso in ordine di marcia: 190 Kg
Capacità serbatoio carburante: 15 litri
Riserva: 3 litri

OMOLOGAZIONI
Classe EURO 3

Le caratteristiche indicate nella scheda tecnica di Scighera sono soggette a variazione senza preavviso.

MILLEPERCENTO SCIGHERA - GALLERIA FOTOGRAFICA

**************
";}}

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: