Paddock Girls SBK Imola 2014

Galleria fotografica con le più sexy 'ombrelline' viste a Imola in occasione del GP d'Italia, quarto round del Mondiale SBK 2014.

Paddock Girls SBK Imola 2014

Pubblico delle grandi occasioni a Imola questo weekend per la quarta tappa del Mondiale SBK 2014. Una tre giorni di divertimento e spettacolo, con in pista il nordirlandese Jonathan Rea a dominare sia le prove sia le due gare, dimostrandosi il migliore a domare il difficile tracciato dell'autodromo Enzo e Dino Ferrari. E, ancora una volta, spettacolo nello spettacolo sono state le paddock girls.

Come sempre, ecco la galleria fotografica delle più belle ragazze 'ombrelline' viste nel paddock di Imola, nei box delle scuderie e, infine, sulla griglia di partenza, a tenere al fresco i piloti proprio prima del via. Una raccolta per tutti i gusti, con una carrellata delle più affascinanti e belle paddock girls che hanno saputo distrarre addetti ai lavori e appassionati tra una gara e l'altra. Non sexy come le ragazze, hanno però attirato l'attenzione degli appassionati anche alcuni ospiti visti in pista, da dj Ringo ad Alberto Tomba, passando per Max Biaggi che ha fatto capolino durante il weekend.

GALLERY PADDOCK GIRLS SUPERBIKE IMOLA 2014

In pista, come detto, a farla da mattatore è stato Jonathan Rea del Pata Honda World Superbike Team con il solo Chaz Davies (Ducati Superbike Team) a cercare di tenere il ritmo del vincitore, mentre sulla terza piazza del podio si solo alternati Sylvain Guitoli (Aprilia Racing Team) e Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), con l'inglese che ha ceduto anche la leadership mondiale al nordirlandese. Delusione, invece, per l'Italia, con Giugliano uscito in Gara 1 mentre era nelle prime posizioni, mentre Marco Melandri non è riuscito ad andare oltre il sesto posto nella prima prova, chiudendo undicesimo Gara 2.

GALLERY PADDOCK GIRLS SUPERBIKE IMOLA 2014

  • shares
  • Mail