Aprilia Sportcity 250 i.e. - prova stampa

Presentazione Sportcity

E' stato presentato oggi alle colonne di San Lorenzo a Milano il nuovo Sportcity di Aprilia e Motoblog non poteva che essere presente. Appena arrivati ci siamo trovati davanti a una lunga schiera di Sportcity nuovi fiammanti ad attenderci.

La giornata fortunatamente è splendida, l'acquazzone della notte ha "pulito" l'aria e splende un bel sole, perfetto per fare un giro con lo scooter nel centro di Milano.

Ci vengono assegnati i primi due Sportcity della fila, due 250 i.e. grigi chiaro, iniziamo quindi a prendere contatto con lo scooter che andremo a provare successivamente.

La familiarità che ho con gli scooter, ne uso quotidianamente uno per andare in ufficio, mi porta subito ad osservare i primi particolari.


Sportcity 250 i.e.



Vano sotto sella Sportcity


La prima cosa che faccio è aprire il sottosella, come si nota dalla foto, il vano è ora in grado di ospitare comodamente un casco integrale.

Il vano anteriore nello scudo è molto utile come porta documenti ed è in grado di contenere oggetti di piccole dimensioni o semplicemente le chiavi di casa o del garage.


Strumentazione Sportcity


La strumentazione è in stile Aprilia, analogico-digitale con display multifunzione, proprio come sulle moto stradali. Attraverso il comando sul semi manubrio destro si possono visualizzare i Km totali percorsi, quelli parziali e la carica della batteria (molto utile!).

La linea dello Sportcity è molto accattivante e lo scooter è curato nei minimi dettagli. Il mini parabrezza di serie e lo spoiler posteriore gli danno un tocco di sportività.

Ora però sono curioso di provarlo, sono già le 11.50, mi infilo il casco e viaa!.


Sportcity 250 i.e.


Lo scooter mi sembra subito molto maneggevole e leggero da guidare, bastano un paio di zigzag necessari per uscire dalla piazza e mi sento subito a mio agio, come se lo conoscessi da tempo.

Abitualmente uso un 125cc, quindi mi accorgo subito della differenza di motore, lo spunto è buono per districarsi nel traffico di Milano.

Io e Filippo, iniziamo subito a saggiare le qualità dello Sportcity percorrendo un breve tratto di pavè e riconoscendo entrambi che la stabilità è ottima, anche la comodità della sella non è male, si sta molto comodi.


Anteriore dello Sportcity


La frenata è eccellente, i doppi freni a disco, fanno il loro dovere. Al semaforo di Corso Magenta provo a pinzare in modo deciso solo con l'anteriore e lo Sportcity affonda la forcella anteriore e non fa nemmeno una piega.

Giunti in piazza Castello decidiamo di fermarci a scattare qualche foto, che vedete di seguito.


Sportcity 250 i.e.


Sportcity 250 i.e.


Sportcity 250 i.e.


Sportcity 250 i.e.


Sportcity 250 i.e.


Risaliamo in sella e riportiamo lo Sportcity sulla linea di partenza, mentre Filippo prova (senza grandi risultati) a metterlo su una ruota sola... (meglio dato che è vietato!)


Presentazione Sportcity 250 i.e.


Tolto il casco, personale Aprilia ha risposto ad alcune nostre domande sulla dotazione di serie; lo Sportcity rispetta l'ambiente ed è omologato Euro3, disponibile anche nelle motorizzazioni 125 e 200, il serbatoio è da 9 litri. Tra gli optional trovate: parabrezza sport e grande, bauletto piccolo da 28 lt, medio da 32 e grande da 35 verniciato in tinta con la placca Sportcity e non ultimo il coprigambe ottimo per l'inverno.

Ah quasi mi dimenticavo di dirvi il prezzo, 3.749 euro f.c. escluse le spese di immatricolazione e messa su strada, niente male.

Globalmente il giudizio è positivo e penso di parlare a nome di entrambi.

  • shares
  • Mail
57 commenti Aggiorna
Ordina: