Ratthapark Wilairot riceve l'ok dei medici per il ritorno in pista


Lo scorso dicembre, Ratthapark Wilairot ha subito un grave incidente stradale in moto, nella sua Indonesia Thailandia, che ha messo a serio rischio la sua vita e ha strappato quella del suo amico, il suo passeggero nella moto al momento dell'impatto. L'emorragia cerebrale, il più grave dei danni riportati, è stata con il tempo assorbita completamente e le dure sessioni di riabilitazione l'hanno riportato alla vita normale.

sono passate 6 settimane da quando è stato dimesso dall'ospedale, i medici hanno finalmente tratto una conclusione: Ratthapark può tornare a correre. A marzo lo vedremo in pista per i test di Jerez, con il team Thai Honda PTT Singha-SAG che l'ha schierato in Moto2 anche nella scorsa stagione. Non possiamo che essere infinitamente contenti di questa notizia, buona fortuna Rattha!

via | Twhowheelsblog

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: