Kawasaki Motocross: i piloti si preparano per la stagione 2011

Kawasaki Motocross 2011

Saranno tre le squadre che rappresenteranno il marchio Verde nella nuova stagione del Motocross mondiale. I piloti fremono già nei test, pronti a scattare dal cancelletto del Campionato 2011. Nella precedente stagione, la Kawasaki non era riuscita a conquistare ottimi risultati, poiché i tre piloti del team hanno sfortunatamente saltato alcune gare a causa d’infortuni. Ma con un podio alla fine della stagione in Italia, la squadra uscì dal campionato 2010 molto ottimista, pretendendo di arrivare sul podio nella nuova stagione.

Yves Demaria è il nuovo dirigente sportivo del team dal 1° gennaio, e sia Sébastien Pourcel che Xavier Boog si stanno allenando nel sud della Francia, patria di Demaria, dove il clima è perfetto per preparare la stagione. Condizioni ottimali anche per Jonathan Barragan, che si sta allenando in California, come negli anni passati, prima di tornare in Europa agli inizi di febbraio. In seguito i tre piloti cominceranno i loro test sulle moto ufficiali, pochi giorni prima dell'inizio delle gare.

Il 20 febbraio il team correrà la sua prima gara, mentre poi si separerà temporaneamente. Infatti, Barragan e Boog parteciperanno ad alcune gare in Spagna e Francia, mentre Pourcel correrà in altri eventi, tra cui al British Hawkstone Park il 20 marzo. Il Team CLS correrà nella sua seconda stagione affiancato dalla società statunitense Pro Circuit, e i tecnici e gli ingegneri di entrambe le parti stanno lavorando per sviluppare la KX250F. Con i tre nuovi piloti in entrambe le classi, il team si aspetta di vincere più di una gara in questa stagione nella classe MX2, e di ottenere ottimi risultati nella categoria MX1.

Kawasaki Motocross 2011
Kawasaki Motocross 2011
Kawasaki Motocross 2011
Kawasaki Motocross 2011

Nel frattempo negli USA, Tommy Searle e Max Anstie hanno trascorso l’inverno in California, vicino al quartier generale della Pro Circuit, e nelle migliori condizioni possibili. Entrambi torneranno in Europa per le sessioni di test d’inizio febbraio. Le prime gare in programma si svolgeranno in Francia alla fine di febbraio, con un evento internazionale a Lacapelle Marival e alcune del campionato francese Elite. Allenatosi a casa in Nuova Zelanda e avendo recuperato bene l’infortunio alla costola, Ben Townley si unirà alla squadra a metà febbraio e correrà solo in alcuni eventi selezionati, cercando di portare a termine i preparativi per il suo ritorno nella MX1 World Series.

Il Team Rockstar Lovemytime Bud Racing Kawasaki ha iniziato la nuova stagione con la vittoria di Dylan Ferrandis nella classe junior del campionato enduro francese di Le Touquet, e grazie al titolo europeo SX di Grégory Aranda la squadra è molto motivata per la nuova stagione. Tutti i membri del team sono momentaneamente a lavoro nel laboratorio di Hossegor, e alla fine di gennaio sono stati raggiunti da alcuni piloti che stanno lavorando con Jacky Vimond e il personale del team al fine di preparare la gara internazionale di MX a Valence.

Il Team Kawasaki si sta quindi preparando al meglio, mettendocela tutta e impegnando i suoi giovani piloti nelle più emozionanti gare della stagione Motocross 2011. Appuntamento dunque il 10 aprile a Sevlievo, Bulgaria.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: