Home Ducati Diavel, Diavel Carbon e Monster 1100EVO. Primi dati ufficiali delle novità dell’Eicma

Ducati Diavel, Diavel Carbon e Monster 1100EVO. Primi dati ufficiali delle novità dell’Eicma

. Siamo alla conferenza stampa Ducati, che ha appena presentato le novità che a partire da domani saranno in bella mostra allo stand espositivo presso l’Eicma di Milano. La Diavel, di cui sappiamo ormai ogni minima chicca estetica, sarà anche disponibile nella versione Diavel Carbon, mentre la nuova gamma Monster 2011 presenterà nuove livree e

.

Siamo alla conferenza stampa Ducati, che ha appena presentato le novità che a partire da domani saranno in bella mostra allo stand espositivo presso l’Eicma di Milano. La Diavel, di cui sappiamo ormai ogni minima chicca estetica, sarà anche disponibile nella versione Diavel Carbon, mentre la nuova gamma Monster 2011 presenterà nuove livree e la versione Monster 1100EVO, dotata di numerose migliorie ciclistiche e il motore EVO due valvole raffreddato ad aria.

Confermata, per la Diavel, la presenza dell’ ABS, Del Ducati Traction Control e del sistema Riding Mode, tutta elettronica ereditata dalla sorella Multistrada 1200. 162CV di potenza massima disponibili anche nella versione Diavel Carbon, quest’ultima caratterizzata dall’uso di componenti che vanno dalla vestizione in carbonio agli esclusivi cerchi Marchesini forgiati e lavorati alla macchina.

La Monster 1100EVO raggiunge in questa versione la potenza da 100 CV e un nuovissimo impianto di scarico completamente ridisegnato. Nuova sella e manubrio rialzato di 20 mm, associato a le sospensioni anteriori Marzocchi e il nuovo Ducati Safety Pack (DSP), nuova dotazione di serie che comprende l’ABS e l’ultima versione del Ducati Traction Control (DTC) a quattro livelli. Disponibile a partire da marzo 2011. A breve più approfonditi dettagli delle novità di Borgo Panigale

Ducati Diavel Carbon e Monster 1100EVO
Ducati Diavel Carbon e Monster 1100EVO
Ducati Diavel Carbon e Monster 1100EVO

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →