L'Aprilia RSV4 di Max Biaggi, Campione del Mondo Superbike 2010 esposta allo Spazio Broletto 13 di Milano

Max Biaggi, Campione del Mondo SBK 2010

Tutti gli appassionati milanesi possono vedere e toccare con mano la straordinaria Aprilia RSV4 SBK, la moto in sella alla quale Max Biaggi ha conquistato ieri a Imola il titolo mondiale piloti del campionato Superbike, primo pilota italiano a centrare il massimo successo nel campionato delle derivate di serie.

Spazio Broletto 13 (via Broletto 13, aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 19.00), la boutique nel cuore di Milano vetrina di tutti i prodotti e i marchi del Gruppo Piaggio, festeggia la vittoria del "corsaro" esponendo da oggi e per due settimane la bellissima RSV4 con la livrea tricolore del team Aprilia-Alitalia e la tabella numero 3 del cinque volte campione mondiale, la moto che ha regalato alla casa italiana il suo 45° alloro iridato.

Quello conquistato a Imola è il primo successo in Superbike per un marchio che ha fatto la storia della velocità e che, con 277 Gran Premi vinti, è il costruttore italiano ed europeo più vincente della storia del Motomondiale. Accanto al bolide da corsa, inoltre, è possibile ammirare in anteprima tutte le novità della casa di Noale come la Dorsoduro 1200, la maximotard da 130 CV sicura protagonista dei prossimi saloni autunnali di Colonia e Milano, RSV4 Factory, la versione "di serie" della moto di Max eletta "Moto dell'anno 2010" dagli appassionati motociclisti di 12 paesi, e ancora Aprilia RS 125 e SR 50 R con livrea Max Biaggi replica, per i giovani campioni di domani.

Max Biaggi, Campione del Mondo SBK 2010
Max Biaggi, Campione del Mondo SBK 2010
Max Biaggi, Campione del Mondo SBK 2010
Max Biaggi, Campione del Mondo SBK 2010

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: