6a edizione della Settimana Motoristica Bresciana

6a edizione della Settimana Motoristica Bresciana

Si è svolta un paio di settimane fa la 6a edizione della Settimana Motoristica Bresciana. La manifestazione è stata un successo, hanno infatti partecipato 61 vetture e 36 motociclette costruite entro il 1918.

I partecipanti, piloti e passeggeri rigorosamente vestiti in costumi d’epoca, hanno compiuto nella tre giorni ben 120 km alla guida dei loro mezzi d'epoca. All'evento, organizzato dall’ASI, con il Musical Watch Veteran Car Club e la collaborazione del Club Enrico Bernardi di Verona e del Benaco Autoclassiche di Bardolino, hanno partecipato veicoli provenienti da sette le nazioni: Austria, Belgio, Francia, Germania, Repubblica Ceca, Slovenia e Svizzera.

Tra i mezzi più curiosi la monoruota Sycomore e la Leyat Helica. Tra le moto il triciclo Rochet del 1900 ha aperto la lista degli iscritti, seguito dalla Peugeot 2HP del 1903. Le case costruttrici inglesi, francesi ed americane sono state quelle più presenti. Poche le italiane, tra le quali la Rigat del 1912 e la Bianchi C75 del 1918.

6a edizione della Settimana Motoristica Bresciana
6a edizione della Settimana Motoristica Bresciana
6a edizione della Settimana Motoristica Bresciana
6a edizione della Settimana Motoristica Bresciana
6a edizione della Settimana Motoristica Bresciana
6a edizione della Settimana Motoristica Bresciana

  • shares
  • Mail