Paul Risbridger, Kawasaki: "La Ninja ZX-10R 2011 ha un grande potenziale"

Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 al Nurburgring

Paul Risbridger, team manager del Kawasaki Racing Team che partecipa al Mondiale Superbike ha commentato sulle pagine di WorldSBK la nuova Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 svelata di recente al Nurburgring (video).

"La moto ha chiaramente un nuovo design, che corrisponde alla nuova generazione di moto Superbike. Ha senza dubbio un DNA corsaiolo ed ha soddisfatto sin dall'inizio le nostre aspettative. - ha detto Risbridger che parlando dei test ha aggiunto - abbiamo avuto l'occasione di provarla due settimane fa ad Almeria. Sono stati due giorni molto produttivi, nonostante le temperature elevate. Il telaio ha una buona linea ed è agile, il motore è ad uno stato di sviluppo iniziale ma ha un'erogazione di potenza molto omogenea e la velocità in curva è già molto elevata. Questa moto ha un grande potenziale e noi avremo sei mesi di tempo per trasformarlo in un progetto vincente in pista.

Questa la risposta del manager alla domanda sul futuro e sui piani per il 2011: "Siamo già molto occupati, dato che lo scorso agosto non abbiamo fatto nessuna pausa... per quanto riguarda il 2011, la nostra stagione è già iniziata e sono sicuro che a febbraio, per la prima gara, ci presenteremo al meglio. E questo non riguarda solo la parte tecnica ma anche il lancio del team e le attività relative ai media. Dobbiamo rivedere l'immagine della squadra e, se necessario, fare degli adeguamenti alla struttura e al personale".

Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 al Nurburgring
Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 al Nurburgring
Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 al Nurburgring
Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 al Nurburgring
Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 al Nurburgring
Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 al Nurburgring
Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 al Nurburgring
Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 al Nurburgring

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: