Ducati riprogetta la Superbike per il 2012?

Ducati starebbe riprogettando la Superbike 2012. L’ha svelato qualche giorno fa la Gazzetta dello Sport. Il prototipo 2012 sarebbe sceso in pista nei giorni scorsi sul circuito di collaudo Pirelli a Nardò (Lecce). Il prototipo sceso in pista è quello nella versione stradale che prevede molte modifiche e stravolgimenti rispetto alla versione attualmente in commercio.


Ducati starebbe riprogettando la Superbike 2012. L’ha svelato qualche giorno fa la Gazzetta dello Sport. Il prototipo 2012 sarebbe sceso in pista nei giorni scorsi sul circuito di collaudo Pirelli a Nardò (Lecce). Il prototipo sceso in pista è quello nella versione stradale che prevede molte modifiche e stravolgimenti rispetto alla versione attualmente in commercio. (nella foto la Mini Ducati 1098 S Tricolore)

Partiamo da motore, che rimarrà un bicilindrico a L, ma che sarà completamente riprogettato. Cambio epocale anche nel telaio che non sarà più a traliccio bensì monoscocca, come quello utilizzato in MotoGP, in alluminio anziché in carbonio come quello utilizzato nella classe regina.

Per sviluppare la Superbike, che debutterà nel Mondiale Superbike 2012, la Casa di Borgo Panigale ingaggerà un pilota veloce
ed esperto. Candidato numero uno il texano 36 enne Colin Edwards già due volte iridato Superbike con la Honda bicilindrica. Sulla “Gazza” di parla di 2012, quindi il prossimo anno dovrebbe essere un anno di transizione come confermato dai test effettuati da Alex Polita sulla Ducati 1198 RS evoluzione.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →