WDW: in 60 mila a Misano per celebrare la Ducati

Non mancava nessuno questo weekend, sul circuito di Misano Adriatico. Casey Stoner, Troy Bayliss, Nicky Hayden, Noriyuki Haga, Michel Fabrizio, Carlos Checa e Luca Scassa, uno più emozionato dell'altro per celebrare assieme ai ducatisti, le moto di Borgo Panigale: in 60 mila hanno raggiunto il World Circuit.

Una marea di appassionati, a partire dal sindaco di Misano Adriatico, Stefano Giannini, che ha saputo tenere in piedi lo show di apertura con passione e competenza insieme ai piloti rossi, e imbastendo un simpatico siparietto con Valerio Staffelli, anche lui appassionato motociclista.

In pista abbiamo visto girare i piloti 1198 e D16 per la gioia degli appassionati, e una drag race davvero interessante che ha messo uno contro l'altro i piloti delle diverse categorie, in sella a delle Streetfighter. Poi autografi, spettacoli, beneficenza e un arrosto epico: circa quintali di salsiccia e 7000 piadine.

Gabriele Del Torchio, presidente Ducati ha dichiarato: “Questa edizione è stata la più bella della storia del WDW e che continuerà il legame della casa bolognese con Misano e con l’autodromo di Santamonica”.

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: