MotoGP al Mugello: Stoner, "Giornata da dimenticare". Hayden, "Non siamo ancora a posto"

MotoGP 2010 - Le Mans - 2a parte

Non è stato un venerdì particolarmente positivo per il team Ducati Marlboro. Nel Gran Premio d'Italia del Mugello, classe MotoGP, Casey Stoner e Nicky Hayden hanno concluso la prima giornata di prove libere rispettivamente con il settimo ed il nono tempo assoluto.

Entrambi hanno riscontrato dei problemi di assetto, con il cangurotto australiano protagonista di una caduta proprio all'inizio della sessione. “Oggi di giri ben fatti penso di averne fatti circa... tre!" - ha dichiarato il Campione del Mondo 2007.

"La caduta iniziale non ha aiutato: quando mi sono trovato alla staccata della “Bucine”, ho frenato ma la leva è arrivata al manubrio e sono andato largo nella via di fuga. La carena si è riempita di pietre e praticamente non ho potuto usarla fino alla fine della sessione."

"E’ stato un peccato perché avevamo montato una forcella diversa e sono bastati quei pochi giri per convincermi a provare ad usarla su entrambe le moto domani. Mi da un feeling è più “aggressivo” ma più fiducia. L’altra moto aveva le forcelle che abbiamo usato finora e non mi sentivo del tutto a mio agio in alcune curve. Oggi è stata proprio una giornata dura, non ci è andato bene niente. Dobbiamo solo ricominciare d’accapo domani e sperare che il tempo rimanga bello perché abbiamo bisogno di girare”.

Nono tempo per il compagno di squadra Nicky Hayden: “Oggi non è filato subito tutto liscio come ci sarebbe piaciuto. Il feeling con la moto non era male ma non eravamo a posto in alcuni punti della pista, in discesa, dove ho fatto fatica a mantenere la linea e a cambiare direzione senza usare il freno per trasferire il carico sull’anteriore. Questa sera dobbiamo cercare di guardare bene i dati per cercare di capire quali modifiche fare per migliorare la messa a punto. So che i miei ragazzi lavoreranno duro come sempre e lo farò anche io perché questa gara è molto importante per Ducati”.

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: