MotoGP Misano: Agostini presenta "Immagini di una vita"

Il libro, scritto a quattro mani con Mario Donnini, verrà presentato all'hospitality Yamaha venerdì alle 17.30.

Nonostante i suoi 70 anni, la leggenda di Giacomo Agostini rimane intatta e anzi, più passa il tempo, più le immagini ormai ingiallite dei suoi tanti successi acquistano fascino e sempre nuovi appassionati, che all'epoca delle sue vittorie non erano nemmeno nati, si emozionano a scoprire le tappe di una carriera leggendaria.

"Ago" o per gli amici semplicemente "Mino": non solo il pilota più titolato della storia del motociclismo, ma anche uno dei più grandi miti della storia dello sport, assieme a Mohammad Alì, Pelé, Ayrton Senna. Venerdì 13, al termine della prima giornata di prove del GP di San Marino, il 15 volte iridato presenterà nel paddock del Misano World Circuit il suo ultimo libro Giacomo Agostini - Immagini di una vita.

Scritto a quattro mani con il giornalista Mario Donnini (già autore di Tourist Trophy. Muori o vivi davvero) il libro ripercorre, attraverso numerose e inedite immagini d'epoca, la carriera di Agostini, dagli esordi con la Moto Morini all'inizio degli anni '60, all'apoteosi con MV Agusta, fino all'ultimo mondiale con Yamaha. E proprio la casa di Iwata ospiterà il suo indimenticabile campione nell'hospitality di Misano, perché, come dice Marco Riva, General Manager Yamaha:

"Noi di Yamaha saremo sempre orgogliosi di stare al fianco di Giacomo fino a quando desidererà comunicare le emozioni da numero uno dello sport qual'è."

E d'altra parte, con 15 titoli mondiali, 162 podi e 123 vittorie su 190 GP disputati, Giacomo rimane e rimarrà una delle icone e dei simboli di questo sport.

  • shares
  • Mail