Gran Premio di Motocross in Bulgaria: in MX1 Nagl domina la prima e Cairoli la seconda gara

Max Nagl Bulgaria

In attesa del GP di Lombardia in programma per il prossimo weekend a Mantova, ecco i risultati del GP che si è svolto in Bulgaria nello scorso weekend. Un weekend tutto arancione KTM con Nagl, Cairoli e Musquin, fra MX1 e MX2.

In Gara 1, Maximilian Nagl (KTM 450cc) , dopo aver dominato le prove del giorno prima con il tempo di 1’50”240 in prova e la vittoria in batteria di qualifica, ha dominato la frazione comandando per tutti e 20 i giri in programma. Dietro di lui un ottimo Philippaerts, che nel primo giro ha passato Desalle e ha tenuto la posizione d’onore fino alla fine. Terzo proprio il fuoriclasse di La Louviere con la Suzuki. Cairoli è partito non bene con la piccola 350cc, dalla nona posizione ha rimontato con forza ma al settimo giro è venuto in collisione con Sebastien Pourcel che gli è caduto davanti. Il Tonino nazionale non si è perso d’animo è ha rimontato fino al quinto posto.

In Gara 2 il solito Nagl è scattato davanti a tutti, seguito da Philippaerts, Cairoli, Desalle, Boissiere. Molto bella la sfida tra i due azzurri Philippaerts e cairoli con quest’ultimo che al 3° giro si è portato al secondo posto, poi ha raggiunto Nagl, lo ha studiato e sfruttando un attimo di indecisione in un doppiaggio, al nono giro, ha cambiato traiettoria e lo ha passato senza pietà. Nel frattempo Philippaerts scivolava e retrocedeva al sesto po2to. Bravissimo invece Steve ramon che vinceva il duello con Desalle e otteneva il terzo posto di Gara 2. Nagl grazie al secondo posto si è aggiudicato il GP e la tabella rossa, davanti allo scatenato Cairoli, mentre a Desalle è andato il terzo gradino del podio.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: