Test MotoGP a Sepang: Valentino Rossi frantuma il record della pista


4 giorni di test complessivi dall'inizio dell'anno, e 4 volte miglior tempo per Valentino Rossi, incoronato Re di Sepang da una superba prestazione finale: il Dottore distrugge il suo precedente record della pista di quasi tre decimi, e candida definitivamente la sua M1 come moto da battere quest'anno.

Lo stratosferico giro è stato completato in 2'00"271, alla dodicesima delle sue 39 tornate del circuito malese. Casey Stoner alle sue spalle non è riuscito ad avvicinarsi oltre i 2 decimi e mezzo. L'utimo giorno di test per il campione del mondo è stato dedicato all'elettronica e ai nuovi pneumatici Bridgestone, verificando anche il lavoro fatto precedentemente. Ha oltretutto compiuto qualche giro di pista con la moto del test team giapponese di Yamaha, dando una mano per lo sviluppo di soluzioni future.

"Sono davvero felice di esser sceso sotto il mio record in pole - ha commentato Valentino - Ho fatto questo tempo con una vecchia gomma, che spero useremo per la prima gara. La moto è perfetta, dobbiamo solo lavorare un po' di più sull'elettronica ma in generale abbiamo migliorato su tutti i fronti, soprattutto nel motore e nel grip al posteriore"

"Ho oltretutto provato la test bike, spero che il mio feedback gli sia d'aiuto per poi aiutare noi in futuro con nuove soluzioni. Ora andiamo in Qatar e vedremo il nostro vero livello perchè non è uno dei circuiti migliori, sia per me che per Yamaha. Siamo comunque in ottima forma ed è una cosa importante in questa fase prestagionale"

1. Valentino Rossi (ITA) Fiat Yamaha Team 2'00.271
2. Casey Stoner (AUS) Ducati Marlboro Team 2'00.512
3. Nicky Hayden (USA) Ducati Marlboro Team 2'00.703
4. Colin Edwards (USA) Monster Yamaha Tech 3 2'00.988
5. Ben Spies (USA) Monster Yamaha Tech 3 2'01.014
6. Loris Capirossi (ITA) Rizla Suzuki MotoGP 2'01.320
7. Andrea Dovizioso (ITA) Repsol Honda Team 2'01.439
8. Dani Pedrosa (SPA) Repsol Honda Team 2'01.478
9. Hiroshi Aoyama (JAP) Interwetten-Honda MotoGP 2'01.692
10. Alvaro Bautista (SPA) Rizla Suzuki MotoGP 2'01.732
11. Randy de Puniet (FRA) LCR Honda MotoGP 2'01.980
12. Marco Melandri (ITA) San Carlo Honda Gresini 2'02.078
13. Hector Barbera (SPA) Aspar Team 2'02.080
14. Mika Kallio (FIN) Pramac Green Team 2'02.082
15. Aleix Espargaro (SPA) Pramac Green Team 2'02.367
16. Marco Simoncelli (ITA) San Carlo Honda Gresini 2'03.689

  • shares
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: