Nuova livrea per il team Gresini. Migliora Melandri, ancora indietro Simoncelli.

Honda Gresini, test di Sepang - Melandri e Simoncelli

Tanto lavoro a Sepang per i piloti del Team San Carlo Honda Gresini. Marco Melandri e Marco Simoncelli, in pista con la nuova livrea, si sono concentrati sul set up della Honda RC212V, sulle sospensioni e sull'elettronica. Se il ravennate è sempre più vicino al trenino dei migliori, il compagno di squadra fa ancora fatica a strappare riscontri cronometrici competitivi, accrescendo in ogni caso il feeling con la 800cc di Tokyo.

“E’ stata una giornata molto dura ma con i dati raccolti nei precedenti test siamo riusciti a lavorare decisamente meglio e raccogliere i frutti."
- ha confermato Marco Melandri (58 giri miglior tempo 2’02”086).

"Adesso sono più vicino ai primi è questo è un importante passo avanti. Chiaramente c’è ancora tanto da lavorare specialmente sull’elettronica ma i risultati ottenuti oggi sono una buona iniezione di fiducia. Purtroppo non abbiamo trovato ancora il feeling per sfruttare al meglio la gomma morbida altrimenti avremmo potuto fare ancora meglio.Sono contento e fiducioso per domani.”

Honda Gresini, test di Sepang - Melandri e Simoncelli
Honda Gresini, test di Sepang - Melandri e Simoncelli
Honda Gresini, test di Sepang - Melandri e Simoncelli

Marco Simoncelli (62 giri 2’ 03” 254): “Continua il mio apprendistato alla MotoGP e sono contento di farlo in questo modo senza strafare. Il mio obiettivo continua ad essere quello di andare alla ricerca del tempo ma di trovare il feeling migliore con la RC212V. Quindi dopo i test di oggi, posso dire di essere contento. Adesso incomincio a guidare come voglio ed anche i miei tecnici,nuovi come me nella categoria, stanno facendo progressi. Ogni giorno che passa impariamo qualcosa di nuovo. I giorni a disposizione da adesso alla prima gara in Qatar non sono tanti ma sono convinto che per quella data potremo dire la nostra."

  • shares
  • Mail