MotoCzysz tornerà al TT Zero con una moto tutta nuova

MotoCzysz E1pc

L'impronunciabile MotoCzysz ha confermato la sua presenza al prossimo TT Zero, la competizione a emissioni zero che si svolge in concomitanza con il Tourist Trophy, conosciuta anche come TTXGP. Il team di Portland aggiunge che la nuova moto elettrica avrà un design inedito che favorirebbe la velocità di punta.

L'attacco al Mountain sarà ancora più determinato rispetto all'anno scorso: arrivati come favoriti nel 2009, non sono riusciti a concludere la gara per un'avaria al loro motore Agni; questo basta per avere una E1pc 2010 con la voglia di riscatto. La sfida del nuovo anno consite anche nel battere le 100 miglia orarie, visto che il comitato della gara ha messo un premio di 10.000£ per chi riesce ad abbattere questo muro.

Tornando alla moto, Czysz rivela che avrà poco a che spartire con la vecchia elettrica, e utilizzerà al 90% nuovi compoenti e soluzioni. grafiche e colori. Si parla di ancora più coppia e minor peso complessivo: "siamo eccitati di tornare all'Isola di Man - commenta il boss del team - il fatto che le moto elettriche facciano parte di una categoria ufficiale del TT, conferma la bontà di certe soluzioni. Nel futuro, rimarrà l'unica categoria di prototipi nel mondo delle competizioni"

MotoCzysz E1pc
MotoCzysz E1pc
MotoCzysz E1pc
MotoCzysz E1pc

via | Asphalt&Rubber

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: