Superstock: Il team All Service System by QDP conclude i test a Valencia

Team All Service System by QDP - Bussolotti

Il Team All Service System by QDP ha un intenso programma di test pre-campionato sulla pista di Valencia con buoni riscontri da entrambi i piloti, Marco Bussolotti con la Superstock 1000 e Davide Fanelli con la Superstock 600.

Nonostante le condizioni meteo abbiano disturbato i test con pioggia e vento forte, Bussolotti e Fanelli sono riusciti a concludere il test con riscontri cronometrici soddisfacenti (Bussolotti 1’38”911, Davide Fanelli 1’40”906) e svolgendo alcuni long-run per testare la messa a punto delle moto in configurazione gara. Il Team All Service System by QDP rientra in Italia e con ottimismo affronterà l’ultimo e decisivo test a Monza, in programma il 21 marzo prossimi, vigilia del primo appuntamento stagionale a Portimao.

“Era molto importante tornare a provare a Valencia dove avevo girato solo con la 600, in previsione della seconda gara di campionato, una verifica importante sia per me che per la squadra. - da detto Bussolotti - La pista è molto tecnica, ho dovuto lavorare intensamente e siamo riusciti a individuare una messa a punto valida, anche se c’è ancora margine di miglioramento. Questi tre fine settimana di test sono stati molto utili per imparare a capire e sfruttare meglio la moto.

Team All Service System by QDP - Bussolotti
Team All Service System by QDP - Fanelli

"In previsione della gara in particolare, abbiamo trovato un buon setting anche se con qualche difficoltà a causa del fastidioso vento di sabato. Come bilancio dei test precampionato, sino a ora posso dire di sentirmi pronto e aver raggiunto un buon feeling con la moto anche in condizioni di guida con gomme finite”. ha concluso il pilota che parteciperà alla Superstock FIM Cup 1000.

Davide Fanelli - Superstock 600 - ha dichiarato: "Questo era l’unico tracciato che conoscevo dei tre su cui abbiamo provato nei test, anche se ci avevo girato con una moto diversa e malgrado le condizioni fossero decisamente più sfavorevoli sono riuscito ad abbassare di un secondo il mio tempo migliore. Con una giornata in più a disposizione, se la pioggia non ci avesse impedito di girare l’ultimo giorno, sono sicuro che sarei riuscito a migliorare ulteriormente. Anche su questo tracciato abbiamo provato diversi setting per riuscire a trovare quello ottimale anche in previsione della gara di aprile. Nell’unico giorno di sole a disposizione, nonostante il forte vento, abbiamo fatto una simulazione di gara con ottimi risultati ed è arrivato il mio best lap, un risultato che fa sempre bene al morale, sia mio che della squadra. A conclusione di queste tre settimane posso dire di essere soddisfatto perché sono riuscito a trovare il limite della moto che è stata messa a punto molto bene dal team”.

Gigi D’Esposito - Direttore Sportivo Team All Service System by QDP: “Il lavoro dei test è stato intenso ma abbiamo rispettato il programma malgrado le condizioni meteo sfavorevoli e i piloti sono positivi e carichi anche se ci sono ancora margini di miglioramento. Abbiamo lavorato molto sulla messa a punto in assetto gara, andando a replicare una serie di long run nei quali abbiamo potuto apprezzare le ottime doti ciclistiche delle nostre Honda. Bussolotti continua a prendere confidenza con la cilindrata superiore e Fanelli ha percorso quasi cento giri che lo hanno aiutato a trovare il giusto feeling con la moto. Sono molto contento del gruppo di lavoro che si è creato, si sente la positività della squadra ed è un elemento molto importante. Un particolare ringraziamento a Honda Moto Macchion, che ci ha supportato con professionalità ineccepibile”.

Nick Zucca – Team Manager Team All Service System by QDP: “Sono molto soddisfatto di come hanno operato squadra e piloti in questi test. Oltre alle messe a punto tecniche fondamentali per le gare, era importante stabilire un buon clima all’interno del gruppo e la migliore sintonia tra i piloti e i tecnici. I buoni risultati di questi test sono la dimostrazione che le scelte operate sono corrette e ringrazio Angelo Serra della All Service System che ci supporta con grande entusiasmo. La strada per arrivare in alto è ancora lunga, ma la voglia di lavorare non ci manca e dovremo proseguire come fatto sino ad oggi”.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: