STK 600: in pista anche Josh Elliot, giovanissimo pupillo di Jeremy McWilliams


Esordisce nell'Europeo Superstock 600 un certo Josh Elliot, nordirlandese appena quindicenne ma con un curriculum di tutto rispetto, nel 2005 e 2006 è stato campione irlandese di minimoto, per poi passare alle moto "vere" con la Red Bull Rookies Cup e nel campionato Supersport IDM, dove ha conquistato due podi e il titolo di più giovane pilota a podio nella categoria.

Nel 2010 lo vedremo indossare la tuta PRT Racedays, team impegnato nella STK 600 su CBR600RR. Jeremy McWilliams l'ha preso sotto la sua ala protettrice: "Sono eccitato all'idea di lavorare con Josh per poterlo aiutare nella comprensione della sua preparazione per la competizione nella Supersport. - Commenta Jeremy - Non dobbiamo necessariamente vincere il titolo ma cercherò io stesso di trasmetter le conoscenze e le nozioni che ho acquisito in tanti anni di gare nei Campionati del Mondo. Il team si concentrerà sulla buona riuscita delle prestazioni di Josh."

via | RacerGP

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: