Harley Davidson vende MV Agusta (e Cagiva) e chiude Buell

Harley-Davidson e MV Agusta

In attesa del comunicato ufficiale Harley Davidson vi anticipiamo che la Casa di Milwaukee ha deciso di mettere in vendita MV Agusta (a cui fa capo ricordiamo anche Cagiva), acquistata nel luglio del 2008 sulla base di un controvalore di 70 milioni di euro, che comprendeva i debiti nei confronti delle banche (45 milioni).

La notizia - riporta il Corriere - arriva due settimane dopo la presentazione negli Usa della nuova MV Agusta Brutale 2010. La casa Usa ha reso noto inoltre che interromperà temporaneamente la produzione chiuderà la Buell per la quale cerca un acquirente.Malinconico il video messaggio di Erik Buell che annuncia la notizia.

Con questa ristrutturazione la casa americana si attende risparmi per 140-150 milioni di dollari all'anno.
"Il nostro obiettivo nell'acquisire Mv Agusta era ampliare la nostra presenza in Europa, - ha spiegato Matt Levatich, presidente e amministratore delegato Harley-Davidson - Crediamo che focalizzarci solo sul marchio Harley-Davidson sia la miglior soluzione per la crescita. Non è stata una facile decisione MV Agusta è una grande azienda con un forte marchio e un'importante storia, eccellenti prodotti e un team appassionato che in questi 14 mesi ha conseguito ottimi risultati."

Aggiornamento: Harley interromperà la produzione di motociclette Buell. Le scorte residue di moto, accessori e abbigliamento continueranno ad essere vendute attraverso i concessionari autorizzati. La copertura della garanzia continuerà ad essere attiva così come sarano regolarmente forniti i ricambi attraverso i concessionari. La decisione della chiusura di Buell ad una riduzione dei dipendenti che per molti di loro si concluderà il 18 dicembre 2009.

comunicato ufficiale della Casa americana e quello di MV Agusta.

Negli ultimi 12 mesi sono stati ottenuti importanti risultati tra cui il consolidamento della produzione dello stabilimento di Varese e la ripresa dello sviluppo prodotto che ha portato al recente lancio della nuova Brutale 990R e 1090RR 2010, mentre a novembre al Salone del Motociclo di Milano (Eicma) sarà presentata la nuova F4/F5.

  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: