Troy Bayliss di nuovo in pista, ma con due ruote in più!

Troy Bayliss di nuovo in pista

Dalle due alle quattro ruote. Il neo pensionato di lusso della Superbike Troy Bayliss tornerà a gareggiare davanti al pubblico australiano, prendendo parte a due gare della serie V8 Supercar Endurance.

Il tre volte iridato delle derivate, scenderà in pista con il Team Paul Morris Motorsports Commodore a settembre in occasione della Phillip Island 500 e ad ottobre per la Bathurst 1000. Il quarantenne ex ducatista aveva provato altre vetture nei mesi scorsi ed a giugno, sulla V8 del Team Vodafone, aveva fatto segnare un crono sbalorditivo sul circuito del Queensland.

"Dopo alcuni test, abbiamo raggiunto l'accordo e alla fine... eccomi qui” - l'uomo simbolo della Superbike - “Sono davvero eccitato all'idea di salire a bordo su una V8 Supercar series in occasione delle prossime gare. Sarà una sfida molto impegnativa ma è qualcosa che avevo il desiderio di fare da diverso tempo"

“Logicamente non potrò puntare a risultati di valore assoluto, soprattutto a Bathurst, dove l'obiettivo sarà quello di tagliare il traguardo. Ho sempre guardato questa splendida gara da casa in poltrona sin da quando ero bambino. Cosa posso aggiungere, un altro sogno che si avvera!”

via | Nzherald.co.nz

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: