Home GP 250 al Sachsenring: 10a vittoria in carriera per Supersic in una gara condizionata dal maltempo

GP 250 al Sachsenring: 10a vittoria in carriera per Supersic in una gara condizionata dal maltempo

Marco Simoncelli, pilota del team Gilera Metis e Campione del Mondo in carica della classe 250, ha conquistato la sua decima vittoria in carriera e la seconda nella stagione 2009, vincendo il Gp della Germania. Nonostante la gara delle 250 sia stata interrotta dopo soli due giri a causa della pioggia, Supersic non ha perso


Marco Simoncelli, pilota del team Gilera Metis e Campione del Mondo in carica della classe 250, ha conquistato la sua decima vittoria in carriera e la seconda nella stagione 2009, vincendo il Gp della Germania. Nonostante la gara delle 250 sia stata interrotta dopo soli due giri a causa della pioggia, Supersic non ha perso le speranze e al secondo start si è trovato ad inseguire, tagliando il traguardo del primo giro in seconda posizione alle spalle dello spagnolo Debon (Aprilia).

Simoncelli, sempre più a ridosso del leader della gara, preparava l’attacco per il sorpasso decisivo. Il confronto diretto tra l’Aprilia dello spagnolo e la Gilera di Simoncelli avveniva tre giri più tardi, con l’italiano che passava all’interno poco dopo il traguardo, mantenendo la posizione fino alla bandiera a scacchi, nonostante il calo di prestazioni evidente delle gomme.

Marco Simoncelli ha conquistato un ottima vittoria, con Alex Debon secondo e Alvaro Bautista Terzo. Dopo la prestazione in Germania, Simoncelli guadagna dei punti preziosi in classifica portandosi a quota 102 in quarta posizione, mentre il leader Aoyama conduce a quota 134. Secondo è Bautista a 132 e terzo è Barbera a 106 punti.

Team Gilera Metis Sachsenring GP 2009
Team Gilera Metis Sachsenring GP 2009
Team Gilera Metis Sachsenring GP 2009
Team Gilera Metis Sachsenring GP 2009

Più difficile è stata la gara di Roberto Locatelli, scattato bene dal via, ma rimasto imbottigliato nel gruppo degli inseguitori fin dopo metà gara. Successivamente, Locatelli è riuscito a recuperare delle posizioni, terminando al decimo posto. Nonostante delle prove difficili e un inizio gara non esaltante, Locatelli rimane uno dei piloti più forti della categoria.

Marco Simoncelli: “finalmente riesco a vincere di nuovo. La gara è stata strana, per colpa dell’interruzione data per la pioggia. All’inizio ero partito davanti e con la seconda partenza ho dovuto rifare tutto da capo. Con il secondo via, Debon è scappato e quasi non lo riprendevo. Poi sono riuscito a passarlo e ho cercato di gestire la gara anche perchè le gomme hanno iniziato a muoversi molto e avevo paura di non riuscire a tenere dietro tutti. Questa vittoria ci voleva, era da Le Mans che non succedeva. E poi ora il mio record personale di successi è a due cifre. Metto questa tra le mie vittorie preferite insieme a quelle di Giappone e Australia dello scorso anno. Tra una settimana saremo in Inghilterra, quella è una pista che mi piace, ci sarà una bella gara anche li”.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →