Italia – Sol Levante solo andata in Yamaha Ténéré

Italia – Sol Levante solo andata in Yamaha Ténéré

E’ partita sabato 4 luglio da Parma l’avventura di Andrea Toscani e Emanuele Berzieri che, a bordo di due Yamaha Ténéré XT660Z, si spingeranno fino alla cittadina Giapponese di Iwata, casa madre di ogni Yamaha.

L’itinerario che seguiranno i due piloti attraverserà tutta l’Asia con numerose tappe intermedie in Grecia, Turchia, Iran, Turkmenistan, Uzbekistan, Kazakistan e Russia: l’arrivo alle falde del Fujiyama è previsto nei primi giorni di settembre dopo un viaggio lungo quasi 20.000 km.

L’iniziativa è nata grazie alla collaborazione di Motoshop, Concessionario di Parma da oltre trent’anni legato al marchio Yamaha, che ha messo a disposizione le due moto utilizzate per il viaggio, e Lunghi Orizzonti, Associazione sportivo-culturale parmense che da anni realizza viaggi in moto a medio e lungo raggio in paesi stranieri, sul cui sito web sarà disponibile una sezione che aggiornerà tappa dopo tappa le notizie sul viaggio dei due centauri da Parma ad Iwata.

Italia – Sol Levante solo andata in Yamaha Ténéré
Italia – Sol Levante solo andata in Yamaha Ténéré
Italia – Sol Levante solo andata in Yamaha Ténéré
Italia – Sol Levante solo andata in Yamaha Ténéré

I PROTAGONISTI

Andrea Toscani: 48 anni, professionista nel settore motociclistico, per diversi anni ha operato nel ruolo di meccanico e team manager in squadre mondiali di enduro.

Emanuele Berzieri: 52 anni, appassionato di motocross ed enduro da sempre, in passato ha già intrapreso avventure a breve-medio raggio.

L’IMPRESA

Parma- Ancona km 325; Traghetto Ancona – Igoumenitsa; Tappe Grecia; Igoumenitsa- Salonicco km 424; Salonicco- Istambul km 504; Tappe Turchia: Istambul-Kirsheir km 630; Kirsheir- Elazig km 600; Elazig-Tabriz km 460; Van- Tabriz km 480; Tappe Iran: Tabriz- Rasht km 480; Rasht- Gorgan km 500; Gorgan- Bajgiran km 500; Tappa Turkmenistan: Bajgiran- Kunia Urgenh km 580; Tappa Uzbekistan: kunia Urgench- Bukhara km 600; Bukhara- Cimkent km 300; Tappe Kazakistan: Cimkent- Kenes km 500; kenes- Ackhatau km 500; Shiderly- Sandovyy km 490; Tappe Russia: Sandovyy-Novosibirk km 318; Novosibirsk Onguday km 640; Ackhatau- Shiderly km 490; Ulan ude- Chita km 670; Chita - Mogocha km 620; Mogocha - Talden km 450; Talden . Habarovsk km 710; Habarovsk - Vanino km 550; Vanino - Holmsk km 300 ; Traghetto per Isola Russa di Sahalin ; Holmsk - Korsakow km 120; Korsakow - Wakkanai km 300; Traghetto Giappone; Tappe Giappone: Wakkanai - Furano km 322; Furano - Hakkodate km 469; Hakkpdate - Ninohe km 223; Ninohe - Aizu km 430; Aizu - Tokio km 285; Tokio - Iwata km 382.

LA MOTO

Yamaha Ténéré è la moto che dai primi anni ottanta accompagna i modelli enduro della gamma Adventure Sport di Yamaha; sviluppata dalle moto che hanno trionfato nella Parigi-Dakar, ha ottenuto negli anni un grande successo grazie alla sua affidabilità, alle grandi prestazioni su strada e fuoristrada e al comfort straordinario sulle lunghe distanze.

In commercio dal 2008, la nuova Yamaha Ténéré è spinta da un monocilindrico a 4 tempi da 660cc raffreddato a liquido, messo a punto per offrire una potenza maggiore nei regimi di coppia medio-bassi; equipaggiato con una testata a quattro valvole con un rapporto di compressione di 10:1 e dimensioni di alesaggio per corsa di 100 mm x 84 mm, il nuovo motore a iniezione elettronica offre una risposta mirata a garantire spunto in partenza ed accelerazione progressiva.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: