Max Biaggi: "RSV4 competitiva grazie ai tecnici Aprilia"

Max Biaggi nei Test di Phillip Island

Terminati i test di Phillip Island, il team Aprilia è pronto ad affrontare la tappa d'apertura del mondiale 2009 che si svolgerà proprio in Australia il prossimo 1 marzo.

Max Biaggi e Shinya Nakano hanno portato a termine una mole di lavoro impressionante, riuscendo a risolvere alcuni problemi di gioventù della nuova RSV4 riscontrati a Kyalami e Portimao. Difficile fare un pronostico, ma una cosa è certa, la casa di Noale punta in alto, molto in alto.

"Abbiamo lavorato sodo a Phillip Island, completando molti giri in questa sessione di tre giorni, complici anche le buone condizioni atmosferiche." - ha dichiarato il Corsaro.

Max Biaggi nei Test di Phillip Island
Shinya Nakano nei Test di Phillip Island

"Abbiamo portato a termine tutte le prove possibili, testando tutto il materiale a disposizione. In questo modo sappiamo più precisamente come intervenire. Sicuramente rispetto all’ultimo test di Portiamo abbiamo migliorato e di questo ovviamente ne sono felice."

Max sembra molto soddisfatto del lavoro svolto dai "suoi" uomini: "Sono stati davvero bravi i tecnici Aprilia a raddrizzare la situazione in così poco tempo. Ho parlato con l’ingegner Dall’Igna, sa di cosa abbiamo bisogno sia io che il mio compagno di squadra Nakano. Ho fiducia perché la nostra intesa è ottima e questo ci porterà al più presto buone soddisfazioni. Tutti lavoriamo sodo e non ci risparmiamo di certo"

via | Max-Biaggi.com

  • shares
  • Mail
135 commenti Aggiorna
Ordina: