Trofei monomarca Honda 2006

Dopo avervi presentato le offerte di Kawasaki, Suzuki, Cagiva e Aprilia in materia di trofei monomarca, ecco una breve panoramica sulle possibilità agonistiche che si aprono per gli hondisti.


rs 125Cavallo che vince non si cambia: Honda rinnova anche per quest’anno RS 125 GP Trophy, prestigioso trofeo monomarca che ha sfornato talenti del calibro di Melandri, Poggiali, De Angelis e Simone Corsi, quest'anno al via con la Gilera.

Giunto alla sua undicesima edizione il trofeo non muta nella forma, e prevede anche per quest’anno 5 gare sui più noti circuiti italiani, ognuna con un montepremi di 4.030 euro che verrà diviso tra i primi 6 classificati.

Il budget per una stagione è oneroso (si aggira intorno ai 20000 euro) ma Honda assicura che chi si piazzerà bene con continuità potrà rientrare di gran parte dei soldi spesi, grazie al ricco montepremi. I costi sono alti, ma il trofeo confida nel prestigio derivante dal fatto di essere l’unico che si corre con autentiche moto da gran premio.


hornet cupSaliamo di cilindrata e scendiamo di budget per trovare la sesta edizione della Hornet cup: per i possessori del calabrone l’onere per una stagione ammonta a “soli” 10000 euro; anche questa somma – assicura la Honda – è facilmente recuperabile piazzandosi bene nelle sei gare del torneo, per ognuna delle quali è previsto un montepremi di 5060 euro (anche in questo caso da dividere tra i primi 6).

Spostiamoci nel segmento delle supersportive e troviamo la seconda edizione della cbr 600rr cup, che vede protagonista la moto dominatrice degli ultimi 4 campionati mondiali supersport: qui i costi per disputare una stagione si alzano leggermente (si parla di 15000 euro di budget + il costo della moto), mentre il montepremi è lo stesso della Hornet cup.

Se siete interessati potete trovare regolamenti e moduli di’iscrizioni sul sito ufficiale.

  • shares
  • Mail