L'opinione di Giovanni di Pillo

Giovanni Di PilloDi recente il canale satellitare Nuvolari, visibile sul canale 218 di Sky, ha aggiornato il proprio sito migliorandone la grafica, la navigabilità e ristrutturando alcune rubriche molto interessanti.

Ho quindi approfittato per usare la rubrica "I Protogonisti di Nuvolari" per porre la mia domanda al mitico Giovanni Di Pillo.

Alla mia domanda (fatta come Gianluca da Milano) : Ciao Giò, Cosa ne pensi dell'eventuale esclusione "forzata" di Max Biaggi dalla MotoGP?

La risposta G. di Pillo è stata: "La verita? La verità è che ormai la MotoGP ha passato ogni limite di sportività e ogni confine con il motociclismo vero e tutti i motociclisti! In pochi anni con il miraggio della MotoGP a 4 tempi si è passato ogni codice etico e sportivo in nome di una presunta crescita dell'ambiente.

Purtroppo alla luce dei fatti è risultata invece una vergognosa involuzione. Una vittoria dei soldi e degli affaristi sullo sport e sullo spettacolo. Una penalizzazione delle classi 125 e 250 e una stupida focalizzazione di tutto l'ambiente sulla GP 1000 a 4 tempi. Peccato che nessuno si è accorto che l'incredibile successo di questa categoria è dato solo dalla luminosa presenza di Valentino Rossi e appena il Pesarese andrà in F1 la MotoGP si sgonfierà come una palla bucata.
Biaggi è finito in questo meccanismo di faide, trucchi, alleanze di gommisti, sponsor e case rimanendo stritolato da un meccanismo che la sua incapacità di mediare gli ha rivoltato contro. Insomma una mafia dove le persone scomode non vanno avanti ma solo gli Yes Man o quelli che si chinano. Certo è che il suo carattere, fantastico in pista, è spigoloso e ostico ma non certo da venire estromesso in questo modo. Vergogna!"


Il tutto è visibile sul sito ufficiale di Nuvolari.

Lo sapete perchè mi piace il modo di fare giornalismo di Giovanni di Pillo?

Perchè Giò, non è solo un giornalista, è un motociclista, un'appassionato, insomma è uno di noi!

  • shares
  • Mail
70 commenti Aggiorna
Ordina: