Normativa anti-inquinamento Euro3

Normatica Dal 1° Gennaio è entrata in vigore la normativa antinquinamento Euro 3 valida per il momento esclusiavamente per i motoveicoli.

I produttori potranno di consegenza omologare esclusivamente veicoli conformi alle nuove e più restrittive norme in termini di tutela dell'ambiente.

Ovviamente, al fine di smaltire le giacenze di magazzino, gli stessi costruttori potranno commercializzare ancora per un anno i veicoli rispondenti alla precedente Euro 2.

Per i ciclomotori invece la norma Euro 3 dovrebbe entrare in vigore a partire dal 1° Gennaio 2007, anche se i criteri non sono ancora stati definiti.

Con l'introduzione della "Euro 3" si mira ad abbattere significativamente le emissioni inquinanti ed in particolare, verrà dato maggiore peso alla fase di avvio del motore, quindi alle emissioni del motore "a freddo".

Verranno inoltre effettuati dei test di durata, alla soglia dei 15.000 Km per i veicoli fino a 150cc mentre a 30.000 Km per tutte le altre cilindrate.

I nuovi testi di omologazione prevedono delle verifiche effettuate su banchi di simulazione su 6 differenti persorsi. Per i veicoli con cilindarata superiore ai 150cc verrà inoltre introdotto un settimo ciclo di prova, simulando un percorso extraurbano con velocità fino a 120 Km/h. Le precedenti normative prevedevano simulazioni solo su 4 percorsi, in quanto i risultati ottenuti per i primi due cicli venivano sistematicamente scartati in quanto necessari a far andare il motore a pieno regime termico.

via | doppiolampeggio

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: