Stoner: "Rossi merita il titolo"

Casey StonerUn Campione è tale anche quando ammette la sconfitta. Non stiamo parlando di Valentino Rossi, che Campione lo è a 360°, tra l'altro ad un niente dalla conquista dell'ottavo titolo mondiale, bensì di Casey Stoner.

Ad un anno dal GP giapponese del 2007 la situazione si è completamente ribaltata. Oggi, rispetto alla passata stagione il match point è a disposizione di Valentino Rossi, che può contare su 87 punti di vantaggio. Stoner è altresì consapevole che il titolo è sfuggito.

Queste le parole che l'australiano ha detto a GPone: "Con un vantaggio del genere è quasi impossibile che Valentino possa perdere il titolo. otrebbe vincerlo già qui, oppure in Australia, nel mio GP di casa, ma in questo caso non mi darebbe fastidio. Ha fatto una grande stagione, quando abbiamo fatto degli errori lui ha sfruttato la situazione; se lo merita, non importa dove lo vincerà".

Stoner comunque non mollerà la presa, proverà a rovinare la festa a Rossi, com'è giusto che sia. Il polso è migliorato ha detto Casey: "Domani dovremo però verificare come andrà quando salirò in moto. In ogni caso sono molto contento di come sta andando, spero di poter correre senza fasciatura, perché mi crea un po’ di fastidio nei movimenti"

via | GPone

  • shares
  • Mail
180 commenti Aggiorna
Ordina: