Ducati, porte aperte a Borgo Panigale per la gara di Vallelunga

Ducati apre i cancelli di Borgo Panigale per Troy Bayliss

Un solo round, due manches, prima che Troy Bayliss, con molta probabilità, torni in possesso della corona iridata della Superbike.

A Vallelunga sono attesi migliaia di tifosi della Rossa e del centauro australiano, per la terzultima volta in pista, per l'ultima su un tracciato italiano. Per tutti quelli che non potranno essere presenti nella capitale, Gabriele Del Torchio ha deciso di aprire i cancelli dell'azienda e di ospitare i supporters all'interno dell'Auditorium Ducati, dove sarà possibile assistere alla gara su un maxi schermo.

"Il 21 settembre Troy scenderà in pista a Vallelunga, determinato come sempre a conquistare il campionato mondiale Superbike." - dichiara l'Amministratore Delegato.

"Conosciamo tutti il suo temperamento, perciò non è difficile prevedere due gare di grandissime emozioni. Ecco perché abbiamo deciso di accogliere l’appello di chi non riuscirà ad essere presente a Vallelunga aprendo le porte dell’azienda per vedere insieme le due gare. Invito tutti i Ducatisti e tutti i fan del grande Troy Bayliss a venire qui, a Borgo Panigale, domenica 21 settembre a partire dalle ore 10. Vorrei fossimo tantissimi a tributare stima ed affetto a questo uomo e pilota straordinario."

Il parcheggio interno allo stabilimento sarà riservato ai motociclisti, mentre quello esterno sarà aperto alle macchine. Aperti al pubblico anche il Museo Ducati ed il Ducati Factory Shop.

via | Blog.ducati.com

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: